SoundsFactor, Alex De Vito – In fondo a destra: ascolta e vota la canzone

Nella vetrina contest di SoundsFactor, oggi troviamo Alex De Vito che omaggia il maestro Franco Califano con il suo brano “In fondo a destra”. Ascolta e vota la canzone.

Update ore 14 di martedì 9 agosto 2016: Terminato il tempo disponibile per la votazione sulla pagina Facebook di Soundsblog.

alex-de-vito-risultati.jpg

Continua il nostro appuntamento con SoundsFactor, la vetrina musicale per aspiranti cantanti o per coloro che stanno cercando di promuovere il proprio impegno e la propria passione per la musica. Se sei un cantante o una band, hai registrato già canzoni (o inciso album), se stai muovendo i primi passi, partecipa al nostro contest. Il regolamento è semplice:

Se hai un brano inedito o se hai registrato una cover di una canzone, manda una e-mail a [email protected] con SOUNDSFACTOR come titolo dell’oggetto della mail. Raccontaci chi sei, inserisci il link YouTube o Soundcloud con il pezzo che vuoi mettere in vetrina, senza dimenticare di allegarci il testo della canzone. L’articolo sarà online dalle 14 e ci saranno 24 ore di tempo per esprimere i giudizi e per ottenere il numero più alto di voti. Verranno contati i Mi Piace ottenuti dal pezzo, condiviso sulla pagina ufficiale Facebook di Soundsblog (qui). 24 ore di tempo per ottenere i voti che verranno poi aggiornati nell’articolo, il giorno successivo.

Oggi, nella nostra vetrina/contest, troviamo Alex De Vito con il brano In fondo a destra.

Una canzone che nasce da un sogno. Questo l’omaggio al grande maestro Franco Califano, da parte di Alex De Vito, produttore e musicista poliedrico. Con un singolo originale – In fondo a destra . scritto e musicato da lui stesso e con la collaborazione al testo dell’avvocato Alfredo Russo, Alex si lancia in in questo progetto volendo riproporre brani originali del maestro Califano, riarrangiati dal maestro Adelmo Musso, già arrangiatore di più di 10 album di Califano.

A due anni dalla morte del grande autore, ecco che arriva questa vera e propria celebrazione. Uomo dalla vita spericolata e amante degli eccessi, Califano ha venduto più di 20 milioni di dischi, ha vissuto una vita da romanzo e ha scritto monologhi e libri. Un uomo con un grande lato umano e solidale. Così un po’ il nostro Alex si rivede nella figura di questo artista a tutto tondo, dal quale prende ispirazione e da cui si fa guidare. Una musica da non perdere per gli estimatori del maestro e non solo.

L’idea, nata da una vera e propria folgorazione di Alex, che in modo onirico si è sentito ispirato nel comporre, nasce circa sei mesi fa e si propone di ripercorrere la carriera artistica del maestro attraverso i suoi brani e monologhi, e in due ore circa di concerto sarà possibile ascoltare gli arrangiamenti originali di Adelmo Musso.
Il brano apripista originale è per l’appunto “In fondo a destra”, e l’uscita del singolo è prevista per il 10 agosto mentre il video, per la regia di Evandro Mariucci, sarà disponibile già dal 30 Luglio su Youtube e in tutti gli stores digitali.

Potete ascoltare la canzone cliccando sulla foto che vedete qui sotto. C’è tempo per votarla a partire dalle 14 di lunedì 8 agosto fino alle 14 di martedì 9 agosto, mettendo Mi Piace sotto al link dell’articolo che pubblicheremo sulla pagina Facebook di Soundsblog.

alex-de-vito.jpg

Qui sotto il testo della canzone:

Beh che c’è…non te l’aspettavi eh…. sto qui disteso su sto letto sfatto e tremo tra le tue carezze come un gatto…sò un guerriero che ha girato mezzo mondo …e l’unica paura adesso…e non averti a fianco….la vita mi travolge e non mi lascia spazio …mi mette all’angolo all’angolo di un ring e le battaglie mie se trasformano in poesie…Vivere non è mai stato facile…ma accanto a te…tutto è possibile….ti voglio sai …credimi dai…ti rapirei …ma adesso viè vicino a me perchè non ce la faccio a stà senza de te….IN FONDO A DESTRA…la vita mia…apre il suo cuore e ritrova…più energia…non ci sarà un’idea…ci sarai tu….e questo cielo grande immenso…ritornerà….ah ridaje eh…me sei venuta sotto…so le 4 e io…me ne stavo bono bono a letto…ma tu c’hai le corna mica i bigodini…me dici famo piano che svejamo i ragazzini….poi te squilla er telefonino e vai de là in cucina …va a parlà co l’amica tua quella bbona…ah annate a fà er bagnetto…annate a Ponza…te e quell’altra stronza…e và và…Vivere …con te sarà… possibile…ma come faccio io….tra le lacrime…IN FONDO A DESTRA… la vita mia….apre il suo cuore e ritrova fantasia…non ci sarà un’idea….ci sarai tu…e questo mondo…grande immenso…ci darà di più…vivere…sarà possibile…IN FONDO A DESTRA ..la vita mia ..apre il sipario e con te trova poesia….stringiti forte a me Amore mio…perchè da adesso ci sono io….tienimi… la mano…amore…mio….!!!

I Video di Soundsblog