Ronnie James Dio torna sui palchi come ologramma

Ha debuttato al Wacken Open Air, e sarà in tour nel 2017 con i Dio’s Disciples

Al Wacken Open Air 2016 c’è stata una reunion che nessuno si sarebbe mai atteso, non annunciata dalla band e dalla stampa, e che ha stupito tutti: durante il concerto di chiusura dei festival, i Dio Disciples (la backing band di Ronnie James Dio) è tornata a suonare insieme al cantante, riportato sui palchi in forma di ologramma. Dio, come saprete tutti, è morto nel 2010, ma è stato riportato in vita dalla compagnia Eyellusion, con il benestare della moglie Wendy.

L’ologramma di Ronnie James Dio ha richiesto oltre un anno di lavoro per la Eyellusion, ed è il primo ologramma di un musicista rock riportato sui palchi dopo la scomparsa, ed il primo ologramma al mondo ad esibirsi con una vera band.
In attesa di vedere foto e video dell’evento (che è stato trasmesso in streaming – a breve si spera arrivi su YouTube), c’è solo questa foto scattata da PG Brunelli e diffusa da Blabbermouth. Aggiorneremo il post quando sarà disponibile più materiale per studiare l’impatto scenico del tutto – per ora, un commento su Blabbermouth in realtà informa che tutti i video su YouTube sono stati bloccati, e che anche la diretta streaming (pianificata da giorni) è stata annullata, quindi sicuramente non ci sono video ufficiali di Wacken, e si spera di cogliere qualcosa da qualche bootleg. Si spera che le foto non vengano censurate… attendiamole.

***Edit***
Eccone una direttamente dal twitter ufficiale del Wacken. Sarebbe stato meglio vederla frontale, per capire l’integrazione di ologramma e band… queste dal lato svelano un po’ troppo il trucco.

Wendy Dio (che fa parte del team Eyellusion) ha accolto con entusiasmo il ritorno del marito sui palchi:
“Quando ho visto per la prima volta Ronnie in forma olografica, accompagnato dalla sua band, non potevo credere alle mie orecchie e ai miei occhi. Con Eyellusion siamo riusciti a riportare Ronnie al suo posto: su un palco. Nel 2017 sarà in tour, perchè voglio che i fan di Ronnie possano condividere questa esperienza. “

Queste le parole di Craig Goldy, chitarrista dei Dio Disciples:
“So quanto Ronnie manchi ai propri fan, ed essere in grado di ricreare la sua magia sul palco di Wacken è stato incredibile. Per anni Ronnie si è concentrato sui concerti, per dare il massimo ai propri fan, e ora stiamo portando avanti questa sua volontà.”

Questi alcuni commenti dei fan presenti al concerto:
“All’inizio non sapevo cosa pensare! Ma dopo essermi ripreso dallo shock, sembrava che Ronnie fosse veramente con noi. E’ stata una cosa bellissima, e al contempo triste, ma anche piena di emozioni positive.” (David)

“Ho visto un po’ video su YouTube di ologrammi, ma niente si può paragonare alla performance di stasera al Wacken, era una cosa assolutamente realistica. Ronnie James Dio vivrà per sempre!” (Anna Lorenz)

Questa la promessa (o minaccia?) della compagnia che ha creato l’ologramma:
“Eyellusion si sta impegnando a creare i migliori ologrammi per la musica dal vivo, per un’esperienza completamente nuova di concerti. Cerchiamo di catturare l’eccitazione e l’energia che scaturiscono da una band dal vivo. Di questi tempi c’è molta richiesta di concerti, ma molti musicisti non sono più in grado di andare in tour in tutto il mondo. Stiamo cercando di lanciare un nuovo modo di vivere i concerti, un modo assolutamente realistico: quando le luci si abbassano, la musica pompa veramente dagli amplificatori, il sudore del pubblico è reale… e sul palco ci sarà qualcosa di magico e vero.”