John Newman "Il tumore è tornato ma la prognosi è buona, non preoccupatevi per me"

Il cantante conferma le indiscrezioni degli ultimi giorni: le cellule cancerose sono tornate ma la prognosi è molto buona.

john-newman.jpg

Un mese fa è uscito il nuovo singolo di John Newman, Olè. Ma, nelle scorse settimane, sono iniziate a circolare alcune voci sul suo stato di salute. E così, il cantante, ha voluto fare un comunicato ufficiale in merito a questa notizia:

Questa cosa stava per venire fuori ad un certo punto ed è probabilmente meglio che adesso esca alla luce del sole. Sono stato monitorato costantemente fin dalla prima volta che mi hanno rimosso il tumore. C'era sempre una possibilità che potesse tornare ed è un peccato, ma è qualcosa alla quale ero preparato per affrontare quando il momento è giusto, a un certo punto, nel prossimo anno. Il personale medico è stato assolutamente incredibile e so di essere in buone mani. Nulla potrà mai impedirmi di fare il lavoro che amo così tanto, niente potrà mai impedirmi di fare musica. La gente non dovrebbe preoccuparsi per me, la prognosi è buona e ci sono così tante persone in situazioni ben più gravi. Spero solo che questo, in qualche modo, possa aiutare a sensibilizzare l'opinione pubblica per quelle persone e incoraggiare tutti a sottoporsi ad analisi e ai trattamenti adeguati il più presto possibile. Io sono uno di quelli fortunati!

Newman aveva scoperto un tumore benigno al cervello, la prima volta, nel 2012.

Forza John!

Via | DigitalSpy

  • shares
  • Mail