Miura, la costola più rock dei Timoria

Miura

Quando i Timoria si sciolsero, i componenti della band presero strade molto diverse. Il più popolare diventò senz'altro Francesco Renga la cui svolta più mainstream lo portò persino a vincere Sanremo. Anche Omar Pedrini ha continuato da solo, alternando la musica a diversi progetti artistici, tra cui la direzione del prestigioso Brescia Music Art.

Ci sono poi i Miura, gruppo fondato da Diego Galeri e Illorca, rispettivamente batteria e basso dei Timo. Meno conosciuti, forse, nonostante siano quelli che hanno tenuto maggiormente fede al quella vena rock con cui si erano imposti. E della quale ora esplorano nuove forme, senza cadere nel commerciale e sempre all'insegna della ricerca sonora.

Dopo qualche cambio e aggiunta nella line-up, compreso l'arrivo della bella voce di Max Tordini, ad aprile è uscito il loro secondo album "Croci". Prodotto da Giorgio Canali, annovera la presenza di diversi ospiti, da Moltheni a Mirko Venturelli (dei Giardini di Mirò).

Il disco lo consigliamo caldamente a chi ama il rock di qualità. Intanto qui di seguito trovate il video della loro nuova canzone "M.A.I.A.", con il featuring della straordinaria voce di Lubjan.

Video | Miura feat Lubjan - M.A.I.A.

  • shares
  • Mail