Strage Nizza, Marco Mengoni annulla concerto a Saint-Tropez: “Rientriamo in Italia e rispettiamo questo nuovo dolore”

Marco Mengoni annuncia di aver annullato il concerto previsto a Saint-Tropez dopo la drammatica strage avvenuta a Nizza nelle scorse ore. Le sue parole via social.

La notizia della strage avvenuta a Nizza, ieri sera, quando un camion ha travolto e ucciso decine di persone, sul lungomare dalle città, radunatasi per vedere i fuochi d’artificio del 14 luglio, ha sconvolto tutti quanti. Una dramma inaccettabile che sgomenta chiunque.

Qui, su Soundsblog, vi abbiamo riportato, nelle scorse ore, la notizia del concerto di questa sera di Rihanna annullato, insieme al Nice Jazz Festival. Poco fa, via social network, anche Marco Mengoni ha condiviso la scelta di cancellare la sua data live con la Francia a lutto nazionale per tre giorni.

Siamo arrivati ieri in Francia per quella che doveva essere una serata di festa, il primo concerto in questo Paese.
Ora siamo tutti, onestamente, senza parole.
Stasera non suoneremo a Saint-Tropez: è stato proclamato lutto nazionale, per i prossimi tre giorni, in tutta la Francia.
Rientriamo in Italia e rispettiamo questo nuovo dolore.

Una decisione condivisibile, a poche ore da una tragedia che ha fatto sentire tutti un po’ più vulnerabili, ancora una volta.

Ultime notizie su Marco Mengoni

Tutto su Marco Mengoni →