RedOne: “Lady Gaga? La prima volta che l’ho incontrata ho detto ‘Lei sarà la nuova Madonna’”

Il produttore, inoltre, conferma di aver scritto 8 nuove canzoni insieme alla cantante per il nuovo album.

Il pubblico amante del pop sicuramente attende con curiosità l’annuncio ufficiale del nuovo album di Lady Gaga. Dopo il tiepido riscontro -inferiore alle aspettative iniziali- di Artpop, Gaga sembra essere tornata alle origini della sua carriera, strizzando l’occhio alla musica dance che l’aveva resa protagonista indiscussa con The Fame. A infiammare ancora gli animi ci ha pensato RedOne. Il produttore, a People, ha confermato di aver collaborato nuovamente con Miss Germanotta:

Tutto quello che so è che abbiamo fatto, insieme, otto canzoni grandiose, penso che abbiamo tra le mani dei pezzi incredibili

Il primo incontro tra i due è avvenuto nel 2008, in occasione della creazione di The Fame e, insieme, hanno scritto brani come “Just Dance,” “Poker Face”, “LoveGame” “Money Honey,” “Boys Boys Boys” e “Paper Gangsta.” E già da allora, RedOne si era reso conto che, davanti a sé, aveva una futura stella della musica:

“Mi ricordo quando l’ho incontrata per la prima volta. Ho detto a mia moglie, ‘Questa ragazza sarà la prossima Madonna.’ Questo è quello che ho provato. E quando abbiamo fatto ‘Just Dance’ e tutta la musica insieme, era diverso, era speciale, volevo dare vita a un nuovo sound, non volevo seguire ogni produttore che stava facendo la stessa cosa e… ho fatto quel suono, e ha funzionato, la Dance music è esplosa, dopo”

Negli anni successivi, hanno collaborato per The Fame Monster (“Bad Romance,” “Alejandro,” “Monster,” “So Happy I Could Die”), Born This Way (“Judas,” “Hair,” “Scheisse”) e l’ultimo album del 2013, Artpop (“Gypsy”).

Ultime notizie su Lady Gaga

Tutto su Lady Gaga →