• Punk

Punkreas, Il Lato Ruvido: video ufficiale della title-track

Un talk show che finisce malissimo, una lezione con studenti indisciplinati, una visita segretaria frustrata: una canzone per ribellarsi

Il Lato Ruvido è il titolo dell’ultimo disco dei Punkreas, uscito lo scorso Aprile, e da oggi è anche il nuovo singolo della band, che introduce senza mezzi termine le tematiche della canzone:

“Questa canzone è per chi si è rotto il cazz0.
Per chi si è rotto il cazz0 del politicamente corretto.
Per chi si è rotto il cazz0 delle chitarrine smorte e delle tastierine finto vintage.
Per chi si è rotto il cazz0 dei soliti cantanti e della loro angoscia buona solo ad alimentare il proprio narcisismo egocentrico.
Per chi si è rotto il cazz0 delle prediche polverose e saccenti, di chi ti dice come vanno le cose, quando le cose sono già andate da un’altra parte.
Per chi si è rotto il cazz0 di condizioni di vita e di lavoro mortificanti ed inaccettabili.
Per chi si è rotto il cazz0 di chi si lamenta solo se dietro ad uno schermo e la faccia la mette solo nei selfie.
Questa canzone è per te”

Nel video, infatti, vediamo una lite in un classico talk show (con, riconoscibilissimi, Matteo Salvini, Giorgia Meloni e addirittura Oscar Giannino, interpretati con maestria da amici della band come Tito Faraci), ma anche un professore frustrato dall’indifferenza dei propri studenti, ed una segretaria vessata dalla propria capa. Tutti riusciranno a riscattarsi, seguendo il testo della canzone e scegliendo il loro lato ruvido…

Potete vedere il video cliccando sulla foto in apertura.

Questi i ringraziamenti dei Punkreas, per il video prodotto da Lucerna Films:

Gianluca e gli studi di RockTv per la disponibilità e la location.
La crew di AstarteAgency e Giulia Flamà.
La Rude Records family.
Il Liceo Artistico “Paolo Candiani” di Busto Arsizio, gli alunni degli indirizzi grafico-audiovisivo multimediali e i proff. Alessia Recupero, Franco Cornetta e Francesco Curnochiella.
Roberta Marinovich per i costumi e per la grande professionalità.
Gli attori: Tito Faraci, Carlo Mainini, Rossella Romano e Sara Fedi.
E infine, un ringraziamento particolare a tutta la ruvida crew dei nostri fan.