Til It Happens to You meritava l’Oscar, non Writing’s On the Wall di Sam Smith. Parola di Diane Warren

Diane Warren difende ancora la sua Til It Happens to You, cantata da Lady Gaga e candidata agli Oscar 2016.

Diane Warren è stata ospite del Larry King Now e, durante il suo intervento, c’è stata l’occasione per parlare del pezzo “Til It Happens to You”, cantato da Lady Gaga e scritto insieme a lei per il film The Hunting Ground. La canzone è stata candidata agli Oscar 2016 ma è stata battuta dal brano portante della colonna sonora di James Bond, Writing’s On the Wall di Sam Smith. Secondo la compositrice statunitense, doveva essere il (suo) brano inciso da Miss Germanotta ad avere la meglio. E’ stato Larry King, per primo, a dire che il pubblico probabilmente pensava che sarebbe stata quella canzone a trionfare sulle altre. E Diane ha confermato:

Credo che tutti lo pensassero, me compresa. Ha vinto Quella canzone di Sam Smith per James Bond che nessuno ha realmente ascoltato. Sai, credo che sia stato pure scioccante. Voglio dire, non intendo dire che nessuno ha sentito quel brano… ma credo che il mio brano abbia una vita propria e sono convinta che durerà a lungo

Ad oggi, però, nessuno dei due brani ha particolarmente brillato nella classifica americana. Se Sam Smith ha raggiunto la 77esima posizione della Billboard Hot 100 -conquistando però il primo posto nella Uk Chart- Til It Happens to You non è riuscita ad andare oltre il 95esimo gradino.

Via | Idolator

I Video di Soundsblog