Jack The Smoker, Sogni d'Odio feat. Salmo: testo e video

Secondo singolo estratto da Jack Uccide: questa volta ad accompagnare Jack The Smoker c'è Salmo.

salmo_jacksmoker.jpg

Sogni d’odio è il nuovo singolo estratto da Jack Uccide, il secondo album solista di Jack The Smoker, il primo per Machete Empire Records (con distribuzione Sony Music), realizzato con la direzione artistica di Dj Slait e Low Kidd.

In Sogni d’odio, su una strumentale di Ceri, il rapper milanese duetta con Salmo mettendo in fila una serie di espressioni di astio tramite rime di impatto in cui accentua il linguaggio esplicito. Il compagno di crew rilancia a tono con tutto il suo stile e la sua tecnica.

Potete vedere il videoclip, diretto da Mauro Russo e girato a Lecce, cliccando sulla foto in apertura dell'articolo.

Jack the Smoker, Sogni d’odio - testo completo


Sto sempre in giro come un nomade
In mezzo a qualche troia cocainomane
In cerca di cazz0 giovane
Ed esaurisco il tempo
Sulle panchine discorrendo
Su un altro artista finto che fa un disco orrendo
Magari fanno soldi più di me
Ma se prendo il micro lascio morti qua una mortitudine
Già ho ucciso mamma al parto
E mio papà ha avuto un infarto
Io allattato al parco da un clochard a birre doppio malto
La vita è tr0ia raga, vuoi svoltare? paga
L’amore è cieco infatti molti vanno a tr0ie a Praga
L’ultima notte senza incubi c’era la lira
L’ultima volta che ho pregato Dio c’era Wojtyla
La vita non è un gioco, Candy Crush Saga
L’affittuario sfasa un botto
Grida, prendi il cash paga!
Vado a letto per le 6
Mentre il giorno prende forma
Sono più giù dei Giudei
Il giorno che Gesù ritorna
In questo mondo pure il sole è grigio
Sogno i soldi e mi risveglio povero, buon poveriggio
Questa Youth Negative, Smeezy Rap mega King
Se sono triste f0tto la tua cagna, Pet Therapy

Invidio i sogni loro, sono sogni d’oro
Tremo ad ogni suono e faccio sogni d’odio
Sogni d’odio, io faccio sogni d’odio
Invidio i sogni loro, sono sogni d’oro
Tic tac, fanno tic tac
Le lancette fanno tic tac, sento tic tac
Faccio sogni d’odio
Tic tac, fanno tic tac


Io non dormo e sento tic tac, sento tic tac
Faccio sogni d’odio

[SALMO1]
Check
Se rimo fai un balletto, ma non sei Jagger
Mando ste m3rde al tappeto, Mayweather
Cazzo mene se sei fashion e fai Moneymaker
Vuoi fare un dritto e sei rovescio, Boris Becker
Tic tac, spezzo le lancette come Kit Kat
Fermo il tempo e ballo il Tip Tap, sulla cripta
Figli di puttane, bae, Giù da me
Salmo è Bumaye, tuo cachet, minimale buchacher
Anche se rubi o vendi, vinci o perdi, sudi ai derby, tutti fermi
Grazie a Dio non sono Rudy Zerbi
E’ il tuo demo demo day, dallo a Demo Morselli
Ti vedo bro… come Bocelli
Sogno di un mondo malato
Lo stesso che in fondo mi ha denominato
col condom bucato, fecondo su Demi Lovato
Io non parlo, assecondo, mi assento, d’accordo so che è rinomato

Qui sento un accordo poi corro nel sonno
Tu arrivi secondo, peccato ti ho demotivato
Picchio in testa tipo clave
Lei si bagna, un’autoclave
Fate il segno della croce, Conclave

Faccio sogni d’hater
Ti esplode il pacemaker
Se questo è un incubo, fai sogni d’oro, Wes Craven

Invidio i sogni loro, sono sogni d’oro
Tremo ad ogni suono e faccio sogni d’odio
Sogni d’odio, io faccio sogni d’odio
Invidio i sogni loro, sono sogni d’oro
Tic tac, fanno tic tac
Le lancette fanno tic tac, sento tic tac
Faccio sogni d’odio
Tic tac, fanno tic tac
Io non dormo e sento tic tac, sento tic tac
Faccio sogni d’odio

  • shares
  • Mail