Adele a una fan: "Puoi smettere di filmarmi? Sono qui, nella vita reale, non è un dvd" [video]

Adele, in concerto, si rivolge ad una fan in mezzo al pubblico e la invita a smettere di registrare il concerto e di godersi lo spettacolo. Guarda il video su Blogo.it

Alzare il proprio smartphone e cedere alla tentazione di scattare una foto o filmare un determinato momento della propria vita è ormai all'ordine del giorno. Immaginiamo nei concerti. Si potrebbe discutere per ore di come sia più sensato assistere ad uno show in prima persona, senza filtrare il proprio sguardo attraverso uno schermo pur di avere il momento ricordo o di testimoniare la propria presenza in un determinato evento. Accade che qualcuno ami particolarmente una canzone e scelga di filmarla. Quante volte poi la riveda davvero è un altro discorso. Quando, però, filmare un concerto sembra essere una missione vera e propria, allora si rischia di perdere il contatto con la realtà. Ed è quello che è accaduto in una tappa di Adele, all'Arena di Verona, quando ha fatto un appello diretto ad una persona in mezzo al pubblico.

"Sì, voglio dire a quella signora, puoi smettere di riprendermi con una videocamera, perché sono davvero qui nella vita reale"

adele-concerto.png

Dopo aver indicato la donna, è partito un applauso dai presenti e, a quanto pare, il filmato non era esattamente una ripresa amatoriale dettata dall'emozione...

"Puoi mettere giù il treppiede? Questo non è un DVD, questo è un vero e proprio show. Mi piacerebbe molto che tu potessi gustarti il mio spettacolo, perché c'è un sacco di gente fuori che non è potuta entrare."

In apertura post il video della scena che -ironia della sorte- è stata ripresa da un altro cellulare.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: