Inno Euro 2008: da Iglesias a Shaggy (e Dj Bobo)

Gli inni pop delle manifestazioni sportive e mondiali hanno sempre destato parecchia curiosità negli amanti del pop. Oppure ce ne freghiamo totalmente. Ad ogni modo, all’alba degli Europei di Svizzera e Austria 2008 è il caso di fare un aggiornamento. Il brano rappresentativo dell’evento è “Can you hear me”, di Enrique Iglesias, probabilmente il più

di aleali

Gli inni pop delle manifestazioni sportive e mondiali hanno sempre destato parecchia curiosità negli amanti del pop. Oppure ce ne freghiamo totalmente. Ad ogni modo, all’alba degli Europei di Svizzera e Austria 2008 è il caso di fare un aggiornamento. Il brano rappresentativo dell’evento è “Can you hear me”, di Enrique Iglesias, probabilmente il più brutto che sia stato fatto in questo secolo.

Ma non è il solo: le altre canzoni ufficiali ma secondarie sono due di Shaggy “Like a superstar” (molto più bella) e “Feel the rush” (già conosciuta per uno spot) e una dello svizzero Baschi “Bring en hei”. Un inno non ufficiale che sta girando per la rete è quello di Dj Bobo, lo stesso che ha partorito la hit estiva “Chihuahua”.

Insomma: ne abbiamo per tutti i gusti. A seguire, potere ascoltare tutti i brani. Ufficiali e non.

Enrique Iglesias – “Can you hear me”

Like a Superstar – Shaggy

Shaggy – Feel The Rush

Baschi – Bring en Hei

DJ Bobo – Olé Olé