Nitro, Solo Quando Bevo: testo e video ufficiale

Nuovo estratto dalla Post Mortem edition di Suicidol, in uscita il 27 Maggio

Nuovo estratto in anteprima da Suicidol - Post Mortem edition, la nuova edizione del secondo album di Nitro in uscita il 27 Maggio con bonus tracks: dopo aver ascoltato Stronz0 pt.2, è ora il momento di Solo Quando Bevo. Prodotto da Low Kidd, è un brano in cui Nitro racconta gli umori altalenanti che provocano gli eccessi di alcool. Il video è diretto da Andrea Folino e Corrado Perria di Machete Art & Films, e potete vederlo qui sopra, in apertura all'articoo.

In parallelo agli instore in cui Nitro incontrerà il suo pubblico e firmerà le copie di Suicidol - Post Mortem (compresa la versione Deluxe, nel box set contenente la Nitro’s Rag Doll), il rapper della Machete crew parte per le prime date del Post Mortem tour prodotto da WEA:

31.05.2016 Festa dell’Arte – LAMEZIA TERME (CZ)
02.06.2016 Republic Day c/o Lido Ibiza – CATANIA
04.06.2016 Festival On Air – PIOSSASCO (TO)
08.06.2016 Babilonia c/o Balabanco – BRESCIA
10.06.2016 Festival Nuvolari – CUNEO
01.07.2016 Sottozero Summer Festival – CASSINONE (BG)
16.07.2016 Bits Festival – SALERNO
20.07.2016 Voodoo Fest – VARESE
21.07.2016 Mira On Air Festival – MIRA (VE)
22.07.2016 Roar Festival – ROVEREDO GR (Svizzera)
24.07.2016 Parco Gondar – GALLIPOLI (LE)
01.08.2016 Almen Jam Festival – ALMENNO (BG)
12.08.2016 Gavina Summer Fest – TERRALBA (OR)

nitro_quando_bevo.jpg

Nitro, Solo Quando Bevo - testo completo canzone

Io ti amo solo quando bevo
Quando mi butto giù, butto giù veleno
Io ti amo solo quando bevo
Da sobrio rischio di capire ciò che vedo
Per questo ti amo quando bevo
E certe cose è meglio se non me le chiedo (no, no)
Io ti amo solo quando bevo
Ognuno ha la sua forma di sollievo
Io non ne vado fiero ma devo

E quante volte dico no però poi cedo (dai)
Quante menzogne mi dirò ma poi ci credo
Vorrei pensare meglio non so se mi spiego
I’m talking to the devil, talking to the devil
Vedo…
Le facce stanche del pomeriggio
Nelle panche o in un ufficio
Scarpe bianche, umore grigio
Dopo tutto il sangue visto
Il mondo in fiamme per l’estremismo
Questi fanno del moralismo se ogni tanto mi anestetizzo ma…
Voglio solo essere libero di farmi male e sanguinare
Voglio solo essere libero di farmi male
Quindi facci entrare brother che c’è da brindare
Mia madre dice “Mi raccomando”
Ma sto barcollando tanto
Che confondo un bar con l’altro
Sto con chi si sposta il baricentro
Poi si prostra al pavimento
E dice “Ok, ok, ok, domani smetto” ma ora…

Bevo quando mi butto giù, veleno
Io ti amo solo quando bevo
Da sobrio rischio di capire ciò che vedo
Per questo ti amo quando bevo
E certe cose è meglio se non me le chiedo (no, no)
Io ti amo solo quando bevo
Ognuno ha la sua forma di sollievo
Io non ne vado fiero ma devo

De-de-devo andare via da qui ti prego
Ho-ho detto mi faccio un drink
E adesso sono già al quarto Spritz e ad un Gin Lemon
Come dicevi prego, so che è deleterio
Ma se parli non ricevo il mio cervello è in “Uso Aereo”
Io sono un uomo di parola ma ogni scusa è buona
Se vinco festeggio, se perdo chi mi consola
Per quello che voglio fare non basta una vita sola
Ma stanotte vaffanculo anche a Nicola
Ti presento il mio alter-ego
Che sa ancora essere libero d’immaginare, d’immaginare
E sa che il male che ho dentro si potrà rimarginare
Solo con tequila e sale
Non sono un alcolista né tanto meno anonimo
Se quando mi vede il barista sa che mi fa il solito
E’ come quando non vuoi più soffrire a stare assieme
A volte è meglio non capire, è meglio non sapere bere quindi…
Voglio solo essere libero

Io ti amo solo quando bevo
Quando mi butto giù, butto giù veleno
Io ti amo solo quando bevo
Da sobrio rischio di capire ciò che vedo
Per questo ti amo quando bevo
E certe cose è meglio se non me le chiedo (no, no)
Io ti amo solo quando bevo
Ognuno ha la sua forma di sollievo
Io non ne vado fiero ma devo

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail