Carroponte 2016: tutte le novità ed il programma degli eventi

Acqua gratis, cinema italiano, Europei di Calcio: tante le novità annunciate durante la conferenza stampa

carroponte_2016_conferenza_stampa.jpg

Manca meno di un mese all'apertura delle porte dell'edizione 2016 del Carroponte, la storica struttura dell'area ex-Breda di Sesto San Giovanni.
In occasione del rinnovamento del sito ufficiale del Carroponte, e per presentare tutti gli eventi dei 100 giorni di apertura, presso il ristorante Il Maglio (l'unica struttura in mattoni dell'area) si è tenuta una conferenza stampa con la presenza del Sindaco di Sesto e gli assessori all'ambiente e alla cultura, il direttore artistico del Carroponte, il presidente Arci Milano, il presidente del Gruppo CAP ed il presidente del Consorzio Eventi e Trenta, ed infine Ghemon, il cantautore/rapper che aprirà le danze il 3 Giugno.

Tantissime le novità annunciate: grazie ad un accordo fra CAP e Comune, ci saranno due punti di acqua potabile gratuita per tutti, ci sarà un cinema all'aperto per proiettare film italiani, saranno proiettate le partite dell'Italia agli Europei di Calcio, la zona-bambini sarà molto ampliata, così come la zona-ristoro, che vedrà introdotte anche le lasagne, le famose tende-bancarelle si trasformeranno in container, e si potrà pagare in maniera digitale con l'app Satispay. Tutto questo, di supporto ai tantissimi eventi (molti dei quali a ingresso gratuito, o perlomeno a prezzo calmierato) e ai concerti, per i quali sono stati ringraziati tutti i promoter (Shining Production, Live Nation, Barley Arts, Hub Music Factory e tutti gli altri che hanno da sempre creduto nel progetto).

Andiamo a dare un breve riassunto dei vari interventi - e di seguito, troverete poi il calendario aggiornato di tutti i concerti e gli eventi.

Ghemon, Rapper e Cantautore: "Sono l'unico musicista a cui nell'edizione 2015 è stato annullato il concerto a causa della pioggia, in una stagione che poi è stata caldissima. Ma non tutto il male viene per nuocere, perchè così sono stato invitato ad aprire la stagione 2016, e mi fa molto piacere - so che ci saranno un paio di eventi nei giorni prima del mio concerto, ma io vorrei che fisicamente mi dessero le chiavi per aprire i cancelli del Carroponte, il 3 Giugno! Mi fa molto piacere suonare qui: a tutti quelli a cui dico che suonerà al Carroponte, la reazione che ottengo è del tipo "Ah wow, il Carroponte". E' un posto veramente ottimo per i live, con tutto l'ambiente e l'organizzazione intorno."

Elena Iannizzi, assessore ambiente e politiche giovanili di Sesto: "La stagione concertistica si aprirà con Ghemon il 3 Giugno, ma le porte apriranno già il giorno prima con Fuoriluogo, il Festival della Letteratura Migrante che vedrà tantissimi ospiti importanti e soprattutto la lettura di poesie scritte in italiano da chi non è madrelingua. Inoltre nel weekend del 27-29 Maggio ci sarà l'evento di Streeat Food Truck Festival, che andrà poi anche a chiudere la stagione in Settembre."

Rita Innocenti, assessore Cultura e Pari Opportunità di Sesto San Giovanni: "Ci siamo impegnati ad offrire il maggior numero possibile di eventi ad ingresso gratuito, e quelli a pagamento saranno a prezzo calmierato, tenendo conto delle esigenze di chi si esibirà - certo che se vedo i prezzi per il concerto di Rolling Stones, Who e Pink Floyd saranno dai 100 ai 1600 euro, sento che noi ci stiamo muovendo nella giusta direzione per fare in modo che la musica sia un momento di cultura accessibile a tutti.
Inoltre, da sempre vogliamo che il progetto del Carroponte vada olte i confini dell'area Ex Breda, per contagiare tutte le zone limitrofe. Per questo, abbiamo fatto partire un bando per rendere più piacevole e sicuro il tragitto che porta dalla stazione della Metropolitana di Sesto Marelli fino al Carroponte. C'è un sottopassaggio da ritrutturare, alcune zone da ri-valutare, e dei cartelli da mettere per indicare chiaramente dove siamo, a chi viene in metro da Milano."

Felice Romeo, presidente consorzio Eventi e Trenta: "Quest'anno ci sarà un allestimento diverso all'interno del Carroponte, visto che abbandoneremo in parte le tende ed i tendoni in favore di container, per dare un aspetto più ordinato al tutto. Ci saranno anche novità nel campo ristorativo, con l'introduzione di un piatto come la Lasagna, o una pizza fatta apposta per bambini con ingredienti stuzzicanti per i più piccoli. Ci saranno molte iniziative per i bambini, un parco giochi ed una collaborazione con Tiger e la possibilità di festeggiare anche i compleanni.

Alessandro Russo, presidente Gruppo CAP: "Il nostro gruppo si occupa di acqua pubblica, e siamo totalmente controllati da enti pubblici. Il Comune di Sesto San Giovanni è il nostro primo azionista, e per quest'anno abbiamo stretto un accordo per posizionare due punti di erogazione gratuita dell'acqua. Inoltre, agli artisti sul palco forniremo una borraccia con il nostro logo, nella speranza di sensibilizzare tutti verso un utilizzo consapevole dell'acqua."

Monica Chittò, sindaco di Sesto San Giovanni: "Il Carroponte per me è uno dei luoghi magici della città metropolitana, perchè è la realizzazione di un sogno. Quando sette anni fa abbiamo scommesso sulla riqualificazione di quest'area, in pochi avrebbero creduto nel suo sviluppo - a questo proposito ringrazio ARCI per essere stati con noi fin dall'inizio. Invece, abbiamo restituito alla città un luogo di lavoro che ora è diventato un luogo di cultura e aggregazione non solo per Sesto, ma anche per la città metropolitana di Milano. Oggi Carroponte è un patrimonio di tutti, viene gente da tutta Italia per alcuni degli eventi, e dimostra come si possano recuperare luoghi abbandonati per creare cultura. Nel tempo lo spazio si è modificato, partendo da un prato e arrivando ad una serie di strutture sempre più complete, e quest'anno introduciamo anche il messaggio dell'acqua come bene comune - speriamo però che l'acqua dal cielo scenda tutta in questi giorni, prima dell'apertura della stagione, perchè Carroponte funziona al meglio quando c'è il sole. L'anno scorso ci sono state oltre 400,000 presente grazie ad una Estate molto calda, contiamo di migliorare ancora quest'anno."

Massimo Cortesi, presidente ARCI Milano: "ARCI ha creduto da subito nel progetto del Carroponte, ed oggi la zona non è solo un luogo per concerti, ma un contenitore di eventi culturali e produttore di lavoro. Siamo felici di collaborare con l'amministrazione comunale e con dei partner che condividono i valori di ARCI, come il gruppo CAP per l'acqua."

Carroponte 2016, tutti i concerti e gli eventi

03 giugno: Ghemon
04 giugno: party-night Lollipop
07 giugno: Lissie
09 giugno: Vino Raro (Omaggio a Rino Gaetano)
10 giugno: Parov Stelar
11 giugno: Reggae ummer Party w/ Radici nel cemento
15 giugno: Zibba
16 giugno: Nema Problema Orkestar
17 giugno: Hottanta
18 giugno: Emergency Days
19 giugno: Stadio (Emergency Days)
20 giugno: Lukas Graham
21 giugno: Dinosaur J
23 giugno: Vallanzaska
24 giugno: Episode
28 giugno: Glen Hansard
29 giugno: Blackberry Smoke
30 giugno: Diaframma Play Siberia (free entry)
01 luglio: New York Ska Jazz Ensemble
02 luglio: Jammin’ – Circus Of Reggae Party
03 luglio: Damien Jurado (free entry)
07 luglio: Nidi D’Arac
08 luglio: Punkreas
09 luglio: Russkaja
12 luglio: Tyler, The Creator
13 luglio: Counting Crows
15 luglio: Daniele Silvestri
17 luglio: Tortoise
20 luglio: Assalti Frontali
21 luglio: Carmen Consoli + Max Gazzè + Brunori Sas + Ex-CSI (Maroccolo, Canali, Zamboni) + Francesco Magnelli + Ginevra DiMarco
27 luglio: Vintage Trouble
29 luglio: Monaci del Surf
04 agosto: Irish Summer Fest
05 agosto: Irish Summer Fest
06 agosto: Irish Summer Fest
07 agosto: Irish Summer Fest
22 agosto: Limp Bizkit
25 agosto: Giuda
26 agosto: Sum 41
05 settembre: Damian Marley
08 settembre: Guè Pequeno
11 settembre: Patty Pravo

Irish Summer Festival, gratis al Carroponte dal 4 al 7 Agosto

L’estate 2016 si tinge di verde con Irish Summer Fest, il festival gratuito targato Hub Music Factory dall’inconfondibile stile irlandese. Tre le tappe della manifestazione itinerante per regalare al pubblico di Imola, Pisa e Milano un evento all’aperto dedicato alla musica, al cibo, alla birra e al folklore Irish. Ecco tutti i dettagli:

Venerdì 17 - Sabato 18 - Domenica 19 Giugno @ Acque Minerali Parco Autodromo / Imola
Venerdì 22 - Sabato 23 - Domenica 24 Luglio @ The Jungle / Cascina, Pisa
Giovedì 4 - Venerdì 5 - Sabato 6 - Domenica 7 Agosto @ Carroponte / Milano

Irish Summer Fest offrirà a tutti gli appassionati della Terra del trifoglio un fitto elenco di attività ed appuntamenti gratuiti per immergersi nella tipica atmosfera irlandese. Le specialità culinarie e la celeberrima birra daranno la possibilità di assaporare il gusto della Verde Terra, i live delle band e il risuonare dei caratteristici tacchi della danza irlandese ne faranno sentire il suono. Non mancheranno poi le attività sportive, l’arte e l’artigianato, gli sguardi fotografici sull’Isola di Smeraldo e gli scenari fantasy per condurre il pubblico del festival oltre i confini nostrani, direttamente in Irlanda!

Musica dal vivo e danze travolgenti, birra, gastronomia e tradizioni si combineranno in un unico grande festival estivo per ricreare la coinvolgente ambientazione dei pub irlandesi.

Irish Summer Fest sarà una manifestazione rivolta a TUTTI, sia per il fatto di essere gratuita, ma soprattutto per la varietà delle proposte e degli appuntamenti dedicati all’Irlanda in più città d’Italia, un’occasione unica per conoscere ed appassionarsi alla cultura di un Paese meraviglioso!

Emergency Days @ Carroponte 2016

Sabato 18 e domenica 19 giugno: Emergency Days al Carroponte di Sesto San Giovanni.

Dopo il grande successo della scorsa stagione con gli spettacoli di Alessandro Mannarino e Ascanio Celestini, che hanno visto la presenza di oltre 5000 persone in due giorni, tornano al Carroponte di Sesto San Giovanni gli Emergency Days.

Sabato serata di musica e spettacolo con Solo Andata - Il Canzoniere Grecanico Salentino ed Erri De Luca. Lo spettacolo è valso il premio Arte e Diritti Umani 2014 di Amnesty International e la menzione del The Guardian che ha messo il brano nella playlist delle migliori canzoni folk/world.
I biglietti saranno in vendita su ticketone.it al prezzo di 12 euro + prevendita. Il 50% del ricavato dei biglietti venduti sarà devoluto a Emergency.

Domenica sul palco si esibiranno gli Stadio. La storica band bolognese, nata nel 1977, è in tournée sull’onda del trionfo al festival di San Remo, dove hanno vinto la sezione Campioni con il pezzo “Un giorno mi dirai”.
I biglietti saranno in vendita su ticketone.it al prezzo di 20 euro + prevendita. Il 50% del ricavato dei biglietti venduti sarà devoluto a Emergency.

Oltre alla musica, sono state organizzate tante attività sportive: sabato 18 giugno alle 10 si terrà la terza edizione del memorial Franco Ganzaroli, corsa non competitiva di dieci km all’interno del Parco Nord. Domenica 19 giugno ci sarà un torneo di pallavolo e durante tutta la giornata e nel pomeriggio un bike tour per le aree industriali del quartiere (tra cui l’ex bunker Breda).

Durante i due giorni di spettacoli, sarà sempre presente il Pullman di Emergency “Storie viaggianti”. Un Blue Bird, grande pullman americano, è stato convertito in uno spazio emozionale dove sarà possibile vivere un’emozionante esperienza che simula la vita un contesto di guerra.

Tutti i fondi raccolti durante l’iniziativa saranno devoluti alle attività sanitarie dell’associazione in Iraq a favore degli sfollati e dei rifugiati della guerra in Iraq e in Siria.

Cinema al Carroponte: il programma

Oltre alle note, spazio anche alle immagini. Tutti pronti in prima fila per guardare sotto le stelle i lungometraggi della rassegna Italia Che Non Si Vede, presentata in collaborazione con UCCA – Unione Circoli Cinematografici Arci: perle del grande schermo, a ingresso gratuito, che rendono sempre più affascinanti i momenti trascorsi al Parco ex Breda. Tra le tappe di questo viaggio nella settima arte, alcune pellicole straordinarie come Napolislam di Ernesto Pagano (5 giugno), La bella gente di Ivano De Matteo (12 giugno), Vergine giurata di Laura Bispuri (26 giugno) e L’odore della notte di Claudio Caligari (24 luglio). Un ventaglio di scelte d’intrattenimento perfette per appassionati e semplici curiosi che possono allietare le proprie serate estive con tutta la magia del grande schermo.

Bambini @ Carroponte 2016

Grazie al contributo di Fondazione Cariplo, anche quest’anno torna la rassegna dedicata ai più piccoli: Bambini@Carroponte. Per due mesi, ogni sabato e domenica dalle ore 18.30, sono organizzati laboratori e incontri in un’area completamente dedicata ai bimbi e alle loro famiglie. Tanti stimolanti appuntamenti proposti gratuitamente o a costi contenuti. Sempre grazie a questa collaborazione, nella programmazione estiva di Carroponte, ritornano due speciali rendez-vous: la finale del Pending Lips Festival, concorso dedicato ai gruppi musicali emergenti che mette in palio l’apertura di un grande concerto sul palco di via Granelli, e Metti una sera a Carroponte, un’iniziativa che offre ai ragazzi e alle ragazze sestesi l’opportunità di organizzare la propria “serata perfetta” nell’area del festival.

In questa nuova stagione arrivano anche due novità assolute sempre dedicate ai più piccoli, grazie alla collaborazione con Tiger, la catena danese di oggettistica e design: la festa di compleanno e la ludoteca. I genitori possono, infatti, organizzare divertenti birthday party all’interno di Carroponte oppure prendere in prestito un gioco dalla ludoteca, lasciando la carta di identità presso la cassa dedicata, per giocare con i figli in ogni momento della serata.

Satispay al Carroponte 2016


La settima edizione di Carroponte è anche più smart grazie a una straordinaria novità. Nell’estate sestese, infatti, arriva Satispay, un veloce e sicuro sistema di mobile payment. L’app è stata progettata per effettuare i pagamenti direttamente dal proprio smartphone. Scaricando Satispay e inserendo il codice promo CARROPONTE, ogni utente riceve un bonus pari al valore di 5 euro che può utilizzare per l’acquisto di food e bibite. Satispay permette anche di scambiare il denaro tra gli utenti, che possono così rendere più celeri i pagamenti e condividere le spese per i biglietti.

  • shares
  • Mail