Concerto Primo Maggio 2016, Marlene Kuntz polemizzano: "In Italia se fai rock in un certo modo sei un marziano"

Lo sfogo della band dopo la Performance al Concertone.

concerto-primo-maggio-2016-1-maggio-l.jpg

Scoppia la polemica al Concerto Primo Maggio 2016, subito dopo l'esibizione dei Marlene Kuntz nel tardo pomeriggio. La band subito dopo la performance ha avuto da ridire su un episodio per il quale si sono sentiti penalizzati.

Come riportato dall'Ansa, la band ha lamentato il taglio di un brano ed ha sottolineato un trattamento ingiusto. Queste le dichiarazioni:

Per un pasticcio di qualche tipo è stata tagliata Nuotando nell'aria. Evitiamo di voler capire quale tipo di pasticcio è stato: ma a volte in Italia se fai rock in un certo modo sei veramente un marziano. Che Paese...

Un errore dovuto a disattenzione, forse, ma che ha fatto infuriare molto Cristiano Godano e compagni:

Siamo scesi molto incazzati dal palco, al termine della nostra esibizione. C'è stata una sorta di misunderstanding, non si capiva cosa dovevamo fare. E così ce ne siamo andati. Non credo ci sia una colpa. Però... forse ad altri gruppi non sarebbe successo quello che è successo oggi a noi. Eppure facciamo musica da 25 anni, meriteremmo meno disattenzione

I Marlene Kuntz hanno poi spiegato espresso il proprio disappunto anche su Facebook con la spiegazione accompagnata da un'inequivocabile foto dei loro diti medi :

1-maggio-concerto-marlene-kuntz.jpg

Non c'è grande evento senza la scia delle inevitabili polemiche!

  • shares
  • Mail