The Revolution, reunion della band dopo la morte di Prince

I The Revolution hanno deciso di tornare ad esibirsi dal vivo: l’annuncio via Facebook.

I The Revolution sono una band nata nel 1979 -formata da Prince– e scioltasi nel 1986 dopo l’Hit n Run – Parade Tour. Nelle scorse ore è arrivato un annuncio inaspettato: la reunion. A distanza di trent’anni dal loro addio alle scene (e di pochi giorni dalla notizia della morte del cantante), il gruppo ha condiviso la decisione di tornare ad esibirsi in una serie di concerti, attraverso l’account Facebook di Brown Mark:

“Abbiamo deciso, dopo aver trascorso tre o quattro giorni insieme, in lutto per la perdita di Prince, che vorremmo tornare fuori e fare qualche concerto. Vogliamo farvi sapere che noi ci saremo presto”.

Tra i pezzi più celebri incisi con Prince spiccano sicuramente Purple Rain del 1984, Around the World in a Day dell’anno successivo e Parade del 1986.

Secondo le prime indiscrezioni, sembra che i The Revolution stano definendo le date del tour da annunciate nei prossimi giorni (o settimane).

Nel video dell’annuncio, oltre a Mark, si sono presentati anche Wendy Melvoin, Lisa Coleman, Bobby Z, e Matt Fink. Una scelta che se, da un lato, farà felici i nostalgici fan dei bei tempi che furono, dall’altra potrebbe far discutere proprio per via di questa tempestiva decisione a pochi giorni dalla scomparsa del leader del gruppo.

Via | MusicFeeds