Coez, Niente di che: testo e video

Niente di che è il nuovo singolo di Coez: testo e video.


E' niente di che

il nuovo singolo di Coez. Il brano del rapper/cantautore sarà in airplay radiofonico a partire da venerdì 29 aprile, è estratto dall'ultimo album Niente che non va. "E' il pezzo più amaro del disco a mio giudizio - racconta Silvano Albanese -, un pugno in pancia col sorriso. Non c'è niente di peggio che arrivare alla conclusione che non è che non siamo niente, ma niente di che, il che è ancora peggio".

Il brano viene definito come "estivo, immediato e coinvolgente... una vera esplosione di energia pronta a trasformarsi in un vero e proprio tormentone". Sarà accompagnato da un videoclip ufficiale.

coez-niente-di-che.jpg

Coez, Niente di che, Lyrics


Ho messo le scarpe
pulito gli occhiali
tirato su il sedile della macchina
il diavolo veste d'ombretto celeste
e a volte cola via con una lacrima

Ho girato le chiavi
e corso più forte dei miei pensieri
ricordi di ieri e tu non c'eri più
o solamente non eri tu

Mi capita che
mi guardo intorno e non trovo più niente
più niente di te
e mi dispiace se ormai non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più

Ho aperto la testa
aperta per bene
per vedere se c'era un rimasuglio di noi

C'ho visto un'orchestra
un bicchiere e una festa
camminami sul cuore e facci il cazzo che vuoi

E forse ho imparato ad andare
più forte dei miei pensieri ricordi di ieri
e correre di più
o solamente non ci sei più

Mi capita che
mi guardo intorno e non trovo più niente
più niente di te
e mi dispiace se ormai non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più

Ho capito che
ormai non siamo più niente
o niente di che

Solo alle volte la notte da solo mi capita che
il mio cuscino è un po' freddo mi giro
e ripenso un po' a te

E mi dispiace se ormai non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente di che
di che, di che, di che, di che
perché non siamo più niente

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail