The Voice of Italy 4, KnockOut | 20 aprile 2016 | Tutti i i cantanti ammessi ed eliminati

The Voice of Italy 2016 passa alla fase dei Knockout: ecco i cantanti che continueranno la gara nel talent show.

  • 21.06

    Tempo di “Lol”, una decina di minuti e ci siamo, pronti a commentare con voi la nuova puntata di The Voice of Italy 4. A fra poco!

  • 21.16

    Inizia la fase dei Knock Out di The Voice of Italy 2016. Recap delle Blind Auditions e delle Battles tra audizioni e prime scelte difficili.

  • 21.19

    Ogni cantante porterà il suo cavallo di battaglia e lo sfidante verrà scelto dal loro coach. E il proprio giudice sceglierà chi va a casa e chi va avanti.

  • 21.21

    Dolcenera, Emis Killa, Max Pezzali e Raffaella Carrà: entrano i quattro coach.

  • 21.23

    Amiamo Raffaella in versione “boss” del rock con occhiali da sole.

  • 21.24

    Cristina ha scelto Maniac. E’ la prima del team Dolcenera a sfidarsi.

  • 21.26

    Cristina VS Giorgia (quest’ultima con un pezzo di Tracy Chapman).

  • 21.28

    Inizia Giorgia e provoca la pelle d’oca a Dolcenera.

  • 21.30

    Cristina canta Maniac mentre canta il piano. Musicista e cantante… Ma riuscirà a battere la voce particolare di Giorgia?

  • 21.32

    “Mi lascio entusiasmare…sarà dura” ammette Dolcenera. Per Max sono due fuoriclasse. Max tifa per la sua ex, Cristina. Raffaella loda anche la voce “unica” di Giorgia. La parola a Dolcenera che sottolinea il timbro, il colore e le sfumature di Giorgia “una voce con una levatura che pochi cantanti internazionali hanno”. “Tu dovrai sempre lottare con questo tuo talento naturale… Cristina sei stata piena di energia… Se io non scegliessi il talento che ho in mente sarei una c0gliona, nella mia esperienza quando uno è troppo… ” Intanto passeggia avanti e indietro. “Sceglie Giorgia Alò”.

  • 21.38

    Dolcenera ferma Cristina e le chiede di scrivere pezzi e di farglieli sentire “indipendentemente da tutto questo”.

  • 21.45

    Si passa al Team Killa. Ivan Giancarlo Giannini ha scelto un pezzo di Vasco Rossi. Contro di lui ci sarà Charles Kablan. Inizia quest’ultimo con Lay Me Down di Sam Smith.

  • 21.54

    Due performance totalmente opposte. Raffaella_ “Sono stata in paradiso con Charles, Ivan è l’inferno, ci ha fatto divertire, sei stato formidabile”. Max: “Grande Ivan, io sono con te”. Per Dolcenera sono tutti e due bravissimi, Ivan ha più attitudine sul palco, secondo lei.

  • 21.56

    Emis: “Il diavolo e l’acquasanta…Si sente che Ivan ha anni e anni di gavetta… Questa carica emotiva è forse quello che non ha Charles. Ma, quando canta, ho voglia di sentirlo ogni volta da capo. Io mi rivedo in tutti e due…” Killa: “In questo momento, senza togliere nulla all’altro, se dovessi andare a comprare un disco, comprerei il disco di Charles”. Ivan deluso.

  • 21.59

    Ivan preferisce non dire niente. Poi, però, lo fa: “Sono stato allievo di Mogol, ho capito cosa significa essere onesti nel cantare… Un’altra cosa che ho capito è che in Italia piace un po’ il fumo… Credo che sia ancora un Paese poco coraggioso nelle scelte musicali, culturalmente fuorviante per chi si avvicina al canto. Il canto, per me, è qualcosa che nasce più dalla pancia”. E poi aggiunge: “Sorprende che si continui a strizzare l’occhio al pop… Girano i coglioni perché qua non c’è stato il coraggio di portare avanti un percorso simile…”

  • 22.04

    Team Carrà. La prima è Alessia Langella che porta l’Amore esiste di Francesca Michielin. Contro di lei c’è Samuel Pietrasanta. Lui ha scelto Losing My Religion.

  • 22.15

    Inizia Alessia con una esibizione delicata, forse troppo simile all’originale (anche per la giovane età di entrambe). Samuel, chitarra alla mano, canta il pezzo dei Rem con maggiore convinzione.

  • 22.17

    Per Max, Alessia è stata brava a fare sua la canzone della Michielin: “Samuel ti prende il cuore perché ho un personale amore per la musica di strada”. Emis Killa: “Cantare una bella canzone è come guidare una bella moto, qualcuno è caduto, qualcuno è stato Valentino Rossi”.

  • 22.19

    Ma la parola a Raffaella che sale sul palco e si mette in mezzo ai due talenti. “Tu, Alessia, sei il mio pulcino, come una voce straordinaria. Tu sei ancora piccolina, con grandissime possibilità. Tra un anno, massimo due, sbaragli tutti quanti”. Passa Samuel.

  • 22.23

    Si passa al Team Pezzali. Primo è Giuseppe Citarelli. Si scontra con iWolf (Cristina De Vita e Michele Bonfitto).

  • 22.27

    Sultans of Swing è il pezzo di Giuseppe. Rock’n’Roll Robot è il brano degli iWolf.

  • 22.37

    Raffaella ha apprezzato tutte e due le performance. Max Pezzali deve decidere:” Giuseppe mi ha dato l’immagine di una persona comune, eccezionale, che sale sul palco con tutto quello che ha, credo che abbia una personalità di cui avremmo bisogno… tutti fenomeni. Lui con i piedi per terra che ha un sogno. Gli iWolf sono spettacolari nel vero senso della parola…” E sceglie questi ultimi.

  • 22.43

    Si torna al Team Killa con Giuliana. Porta Bang Bang. Contro di lei Pino Giordano con Annarè di Gigi d’Alessio.

  • 22.51

    Dedica la sua esibizione alla figlia Anna che sta per nascere. Chi passa questa competizione? Raffaella: “Anche Giuliana è magica… Pino, con questa Annarè, m’ha rubato o core”.

  • 22.52

    Emis: “Sono stati entrambi una scommessa vinta… Giuliana è una ragazza molto più solare di questo. Non p facile ho due strade diverse davanti… Io penso che porterò ai live la persona che ha più bisogno di me, Giuliana”.

  • 22.58

    Si ritorna al Team Carrà. Manuel Aspidi ha scelto I Don’t want to miss a thing. Contro di lui ci sono le Foxy Ladies con Romba Bangkok.

  • 23.08

    Si torna dalla pausa con Roma Bangkok in una rivisitazione. Lui potentissimo con il pezzo degli Aerosmith.

  • 23.13

    Raffaella ha il cuore a 2000. Emis: “Bravissime con queste tre voci in una unica direzione… grande esperienza, bisogna saperci fare. Manuel, da lì ad oggi hai fatto uno step in più, sei salito di livello”. Preferisce lui. Max sceglierebbe le Foxy Ladies.

  • 23.15

    Raffaella non facciamo scherzi… “Manuel stasera sei stato un gigante, Foxy Ladies siete animali da palcoscenico”. Chiede al pubblico la preferenza con l’applauso.

  • 23.16

    Due boati per entrambi. Mi sale l’ansia per l’indecisione di Raffaella. Io sceglierei Manuel.

  • 23.18

    “Posso uscire?” chiede la Carrà. No. “Scelgo perché nella mia squadra vorrei anche un po’ di show…” Ha preferito le Foxy Ladies. Beh vabbeh (cit.)

  • 23.21

    Manuel giustamente seccato perché non si è sentito premiato per quello che ha fatto stasera e per il miglioramento.

  • 23.21

    “Mi vuoi sposare?” la compagna chiede ad una delle Foxy Ladies di sposarla e lei accetta. Tenerezza!

  • 23.27

    Elya Zambolin VS Cristiano Carta per il team Pezzali. Il primo sceglie un pezzo dei Tiromancino, il secondo Michael Jackson.

  • 23.35

    Dolcenera incita Cristiano. Raffaella apprezza l’interpretazione di Elya.

  • 23.45

    Ultimo scontro di questa sera per i Knock Out. Edith Brinca con un brano di Bon Ivor nella versione di Birdy. Contro di lei c’è Luca De Gregorio. Inizia lei con Skinny Love.

  • 23.52

    Max si è emozionato molto. Luca canta Ancora tu. Raffaella evidenzia come siano due voci completamente diverse.

  • 23.57

    Dolcenera deve scegliere. “C’è una voce che forse è più rara… c’è una voce in grado di trasmettere quella particolarità di essere commovente… è la voce di Edith”.

  • 00.02

    Termina con il recap dei cantanti scelti per ogni team la puntata di The Voice of Italy 4. Buona notte!

Aggiornamento Knock Out:

Team Dolcenera: Giorgia Alò
Team Killa: Charles Kablan
Team Carrà: Samuel Pietrasanta
Team Pezzali: iWolf
Team Killa: Giuliana Ferraz
Team Carrà: Foxy Ladies
Team Pezzali: Elya Zambolin
Team Dolcenera: Edith Brinca

Dopo la fase delle Blind Auditions e delle Battles, si passa ai Knock Out. Questa sera, i quattro coach di The Voice of Italy 4 dovranno decidere chi, dei loro cantanti, potrà continuare la gara e chi, invece, abbandonare il programma. Su un ring, i due artisti si sfideranno e, solo uno, scelto dal proprio coach, andrà avanti nella competizione. Una decisione difficile che metterà sicuramente a dura prova Emis Killa, Dolcenera, Raffaella Carrà e Max Pezzali. Appuntamento dalle 21.10 circa su Rai Due per seguire la puntata con il nostro consueto liveblogging.

The Voice of Italy 4, i cantanti in gara

Team Carrà: Beatrice Ferrantino, Manuel Aspidi, Samuel Pietrasanta, Francesca Profico, Alessia Langella, Sorelle Baccaglini, Tanya Borgese, Katy Desario.

Team Dolcenera: Luca De Gregorio, Massimo Cantisani, Giorgia Alò, Alice Paba, Joe Croci, Edith Brinca, Annamaria Castaldi, Cristina di Pietro.

Team Killa: Frances Alina Ascione, Giuliana Ferraz, Debora Cesti, Pino Giordano, Charles Kablan, William Prestigiacomo, Roberta Nasti, Ivan Giancarlo Giannini.

Team Pezzali: Claudio Cera, Elya Zambolin, Giuseppe Citarelli, Francesca Basaglia, Cristiano Carta, Davide Carbone, Viviana Colombo, iWolf (Cristina De Vita e Michele Bonfitto).

The Voice of Italy 4, i Coach

In questa quarta edizione del talent show, i coach del programma sono Emis Killa, Raffaella Carrà, Max Pezzali e Dolcenera.

The Voice of Italy 4, Dove seguire il programma

Sarà possibile seguire The Voice of Italy 2016 su Rai 2 a partire dalle 21.10 e anche in streaming sul sito Rai.tv.

The Voice of Italy 4, Second Screen

Si può commentare il talent show, su Twitter, con l’hashtag #tvoi.

Appuntamento dalle 21.10 circa su Soundsblog per seguire, insieme a voi, il live di The Voice of Italy 2016, fase Knock Out.

I Video di Soundsblog