Life Beyond Mars – David Bowie in vesione elettronica

Metti alcuni numi tutelari dell’elettronica mondiale quali Carl Craig, Matthew Dear e Susumu Yokota insieme ad una schiera di artisti più o meno giovani che si muovono dietro sintetizzatori e drum machine come Au Revoir Simone, Kelley Polar, The Emperor Machine ed altri.Prendi poi le canzoni di David Bowie, e in particolar modo quelle della

Metti alcuni numi tutelari dell’elettronica mondiale quali Carl Craig, Matthew Dear e Susumu Yokota insieme ad una schiera di artisti più o meno giovani che si muovono dietro sintetizzatori e drum machine come Au Revoir Simone, Kelley Polar, The Emperor Machine ed altri.

Prendi poi le canzoni di David Bowie, e in particolar modo quelle della trilogia berlinese ma non solo, insieme ad un’etichetta come la Rapster che queste operazioni le fa sempre con un certo successo. Il disco si intitola Life Beyond Mars ed uscirà ad agosto ma sul sito ufficiale dell’album si può già sentire qualche canzone.