AC/DC Italia, chiude il sito dei fan in protesta per l'arrivo di Axl Rose

Non tutti hanno apprezzato la mossa di Angus Young per rimpiazzare Brian Johnson, arrivando a gesti estremi (ma molto coerenti)

acdc_italia.jpg

La conferma dell'unione fra AC/DC e Axl Rose ha spiazzato tutti, nonostante arrivasse dopo settimane di meme e scherzi, ed il video postato immediatamente di Angue Young e Axl sul palco dei Guns a cantare Riff Raff e Whole Lotta Rosie ha suscitato infiniti commenti.
C'è chi non vede l'ora di poter vedere dal vivo questa accoppiata (che sarà in Europa fra un mese, ma non in Italia), c'è chi la giudica veramente un raschiare il barile da parte degli AC/DC, che si sono "sbarazzati" di Brian Johnson in fretta e furia.

Anche molti dei fan più fedeli si sono dimostrati contrari: clamorosa e inaspettata è la presa di posizione del sito acdc-italia.com, punto di riferimento per tutti i fan italiani. Tramite il sito e la pagina facebook hanno annunciato la chiusura definitiva, in segno di protesta verso gli "AXL/DC".

Ecco il comunicato:

--- ANNUNCIO IMPORTANTE ---
AC/DC ITALIA SI FERMA QUI - AC/DC ITALIA STOPS HERE
Sinceramente è da qualche tempo che lo pensavamo, e dopo 13 anni online non è nemmeno facile comunicarlo. Ma da oggi, per esprimere il nostro disappunto più totale ai recenti sviluppi e per prendere una posizione ferma nei confronti di Angus & co., smetteremo di pubblicare aggiornamenti futuri inerenti a quel poco che resta degli AC/DC che tanto abbiamo amato. Il sito esisterà e avrà una funzione di archivio come lo è stato fino ad oggi, così questa pagina Facebook. Continueremo ad interagire con voi, ma non sulle future novità di una band nella quale oggi facciamo fatica ad identificarci, come abbiamo sempre fatto. A meno che non cambino radicalmente le cose.

Seguito dalla richiesta (che accogliamo volentieri e contemporaneamente a malincuore):

Aiutateci a diffondere l'annuncio condividendo il nostro post. Una presa di posizione era necessaria; continuare a pubblicare news controvoglia vorrebbe dire peggiorare le cose e rovinare sempre di più quello che è il nostro amore per gli AC/DC. Ora ci sentiamo più leggeri. Grazie mille ragazzi.

Buona fortuna, ragazzi. E grazie di aver condiviso qualche nostra news o scoop, in passato. Ci vogliono le palle per un gesto come questo.

  • shares
  • Mail