Alberto Fortis, Con te: tracklist e cover dell’album

Alberto Fortis, Con te è il titolo del nuovo album. Tracklist.

[blogo-video id=”438637″ title=”Alberto Fortis – Con te” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.soundsblog.it/c/c52/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=ELzvJXwycSo” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDM4NjM3JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9FTHp2Slh3eWNTbz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQzODYzN3twb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDM4NjM3IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDM4NjM3IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

L’ultimo album (Do l’anima, Sony Music) era uscito nel 2014. A due anni di assenza, il cantautore Alberto Fortis torna con un nuovo extended play disponibile da venerdì 8 aprile: Con te. Lo stesso giorno è uscito anche il brano omonimo. “L’EP trainato dal singolo promozionale Con Te – ha dichiarato Foris – è una mia volontà di determinare una ripartenza anche stilistica nei suoni e nella produzione delle songs con il punto di forza dei testi di queste cinque canzoni pregni di una forza e di un’immediatezza che mi riavvicina come personale sentire all’intensità dei miei primi lavori di inizio carriera”.

Quasi un ritorno al passato, dunque. Con te, oltre alla title track, contiene quattro canzoni: Aldilà (a Francesco) dedicata a Papa Francesco e poi Tu lo Sai, Infinità infinita e Do l’anima in versioni completamente riarrangiate.

Alberto Fortis, Con te, Tracklist

1) Con Te è contraddistinta da un linguaggio immediato sia per quanto concerne i testi che per gli arrangiamenti, caratterizzati da sonorità Soul-Gospel contemporanee, da un’intensità e una semplicità inedite. In questo nuovo brano il cantautore esprime con grande emozione, il desiderio naturale e destinico di poter condividere la vita, insieme alla moglie ed al figlio, che non ha mai avuto, un vero e proprio inno all’Amore.
Il Videoclip di “Con Te”, è stato girato presso il Collegio Rosmini di Domodossola, dove Alberto ha studiato da ragazzo, con la sceneggiatura dello stesso Fortis e la regia e le coreografie di Max Volpini.

2) Tu Lo Sai ha come elemento portante, un’anima ritmica e percussiva primordiale, profonda, universale. Che spinge al movimento. è pregna di un testo Alchemico & Poetico, dedicato alle Forze della Natura, alla Strada tracciata della Percezi1One, alla Forza dello Spirito e della Lotta, alla vergogna sbagliata di urlare il proprio Nome al servizio della Società: dedicata a Gesù, Gandhi, Martin Luther KING Jr, ai fratelli Kennedy, Itzak Rabin, Pier Paolo Pasolini, John Lennon : Esistenze eccellenti ,che condividono lo stesso Destino, nel Nome della Libera Dignità.

3) Infinità Infinita ha atmosfere Spanish Bronx con un incalzante Latin Beat. Il testo è arricchito di un recitato dell’Artista, da lui definito “raPoetry”. Un Giorno l’Infinito ti incontrerà per Strada e Ti parlerà. Avrà sembianze umane: è normale, l’Infinito è umano. Ti farà capire che essere un Pagliaccio è meraviglioso e che riuscire a stare soli è la conquista più importante che possa esistere: perché hai sconfitto ciò che più fa paura. Asciugare lacrime o sciogliere neve all’inferno, sono azioni contrarie, figlie di una stessa Madre: l’Acqua. La Vita è un susseguirsi di opposti, che esistono proprio in quanto tali. E se le lacrime sono acqua e l’acqua è neve, allora l’Inferno si spegnerà di lacrime. Così l’Infinito, per strada, ti dirà: “Perché affannarsi tanto, se tanto già si sa, che tutto è già deciso, anche l’Eternità”.

4) Do L’Anima una travolgente sonorità Post-Rock, di respiro Internazionale. quanto ci impiegheremo a comprendere che i Nostri 21 grammi sono qui, in questo Pianeta, per gioire e godere del fatto che siamo nati, dato che è questo che ha deciso l’Attimo in cui siamo nati? Si può anche immaginare di volare e abbracciare il Cielo e certo è più che sublime: ma quanto desideriamo è tornare, per abbracciare qualcuno e sentirci carnalmente attaccati e uniti a una verità con cui condividerci: è questo il vero Senso. Sperando che un Giorno, un fulmine liquido e caldo, distrugga il buio che comanda l’Arte Musica. L’Anima è bianca e il bianco è l’invincibile Sorgente di ogni colore.

5) Aldilà (a Francesco) in cui le liriche sono state scritte insieme a don Gabriele Corini, stimato Teologo e autore di libri. È un’accorata celebrazione e dedica a Papa Bergoglio, che tanto sta facendo per promuovere i valori spirituali e sociali. Quale vero Dio ti domanda che Dio vorrai? Un vero Dio è felice solo per il fatto che tu creda. La Religione è la Madre di tutte le guerre e qualsiasi Dio potrebbe inorridire a questo pensiero, ma quando finisce l’inganno del potere, comincia la bellezza della Parola: Papa Francesco ben sa che Francesco d’Assisi era la iuta contro l’oro zecchino, era L’Aldilà visibile quotidianamente, era la periferia senza la quale non esiste un centro: L’Aldilà siamo Noi, sono i suoni che emettiamo, il colore che rappresentiamo, la Proiezione del Nostro Desiderio, che anche se pensa continuamente e distrattamente a un Domani, muore in realtà dalla voglia di vivere oggi.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →