Dylan Magon, Atomi & Molecole è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo del rapper 22enne.

Dylan Magon, rapper italiano di origini mauriziane proveniente da Torino, conosciuto principalmente per aver partecipato alla seconda edizione di The Voice of Italy, il talent show in onda su Rai 2, ha pubblicato un nuovo singolo intitolato Atomi & Molecole.

Atomi & Molecole, singolo pubblicato su etichetta SL Music/Warner, anticipa l'album di debutto del rapper 23enne che sarà pubblicato prossimamente.

Il nuovo singolo di Dylan Magon è una canzone che mescola R&B e black music ed è stata prodotta da Steve Luchi, anche co-autore del brano. E' stato realizzato e pubblicato anche un video, diretto da Luca Tartaglia, regista che ha già collaborato con artisti come Lorenzo Fragola e Bianca Atzei.

Ricordiamo che Dylan Magon, durante The Voice 2, riuscì ad arrivare fino alla puntata della semifinale, durante la quale fu eliminato da Suor Cristina.

Di seguito, trovate il testo di Atomi & Molecole.

dylan-magon-atomi-e-molecole.jpg

Dylan Magon | Atomi & Molecole | Testo

In te io viaggerò
Provando brividi
Perché sono attratto da sogni impossibili
Montagne scalerò
sfiorando i limiti
Perché l’amore è amore se non sono lividi
Veniamo al mondo
piangendo per imparare a ridere se
tocchiamo il fondo infondo è per imparare a vivere
Noi siamo atomi siamo molecole
bruciamo fino in fondo fino alla cenere.

Siamo fatti di ricordi di carne, fede e di se
Siamo fatti di passato senza futuro perché
non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti
Sopravviverò
aspettando venerdì
il treno delle sette quando verrò a prenderti
E fantasticheró
Guardando un vecchio film
Fumando sigarette in questo triste lunedì
Veniamo al mondo piangendo per imparare a vivere se
tocchiamo il fondo infondo è per imparare a ridere
Noi siamo atomi siamo molecole
Indipendentemente da chi è il più debole.

Siamo fatti di ricordi di carne, fede e di se
Siamo fatti di passato senza futuro perché
non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti
e così
siamo attratti perché siamo simili ma non uguali semmai
resta qui
non lasciarmi perché insieme a te amore io
non avrò paure.

Siamo fatti di ricordi di carne, fede e di se
Siamo fatti di passato senza futuro perché
non è possibile non si può vivere
Annegando desideri in un lago di pianti
noi siamo atomi siamo molecole
noi siamo atomi siamo molecole.

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail