Noemi, Fammi respirare dai tuoi occhi è il nuovo singolo: testo e audio

Fammi respirare dai tuoi occhi è il nuovo singolo di Noemi (dal 1 aprile). Testo e audio.

E' Fammi respirare dai tuoi occhi il nuovo singolo di Noemi, estratto dall'album Cuore d'artista ed in rotazione radiofonica da venerdì 1 aprile. Il brano, più movimentato e 'fresco' rispetto al brano presentato a Sanremo, nasce dalla collaborazione con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, autore del testo e della musica del brano. Le parole sono accompagnate da un arrangiamento dal respiro internazionale.

"Le parole di Giuliano - sostiene la 'rossa' - hanno saputo sintetizzare quella sensazione di energia ricevuta dagli occhi di una persona, che riesce a farti guardare il mondo da un’altra prospettiva, facendoti affrontare con forza le difficoltà". Inoltre considera questa canzone "l'anello di congiunzione perfetto tra quello che ho fatto, ciò che sto facendo e quello che farò", quasi un pezzo di congiunzione tra l’elettronico e la musica d’autore italiana.

noemi-cuore-dartista.png

Noemi, Fammi respirare dai tuoi occhi, Lyrics


Conosco bene gli occhi che hai
dal giorno in cui rapirono i miei
saprei vedere il mondo dai tuoi
senza poter confondermi mai

Si accendono ogni volta che desideri qualcosa
che non hai ancora avuto ma l'avrai
s'illuminano d'animo anche solo per difendermi
dal buio di paure che tu sai

Si perdono in tramonti di infiniti spazi e cieli
per tornare ed essere pieni di te
esplorano galassie sconosciute ad altri occhi
superando tutte quante le orbite

Io... quegli occhi li vorrei per me
un paio d'occhi come i tuoi per quel che c'è

Fammi respirare dai tuoi occhi
l'ossigeno dei giorni che tu vedi colorati
anche quando dai miei occhi perdo fiato e sono grigi
riesci sempre a darmi aria, basta solo che mi guardi

Conosco bene gli occhi che hai
mi annullo quando incrociano i miei
mi fai vedere il cielo dai tuoi
mi han detto che c'è altro oltre a noi

Si perdono in tramonti di infiniti spazi e cieli
per tornare ed essere pieni di te
esplorano galassie sconosciute ad altri occhi
superando tutte quante le orbite

Io quegli occhi li vorrei, per me
un paio d'occhi come i tuoi per quel che c'è

Fammi respirare dai tuoi occhi
l'ossigeno dei giorni che tu vedi colorati
anche quando dai miei occhi perdo fiato e sono grigi
riesci sempre a darmi aria basta solo che mi guardi

Fammi respirare dai tuoi occhi
l'odore dei tuoi sguardi che tu porti sempre avanti
oltre al limite degli occhi
oli fermi su orizzonti ogni giorno più lontani
dimmi tu cos'è che vedi

Fammi respirare e...
vedo tutto il mondo
l'universo è così piccolo dagli occhi tuoi
sento l'infinito dove mi perdo in ogni angolo degli occhi tuoi
tu dimmi cosa vedi dagli occhi tuoi

Fammi respirare dai tuoi occhi
fammi respirare dai tuoi occhi
fammi respirare

srapi.setPkey('252b199f1f3067f890b493eb52294b48'); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

  • shares
  • Mail