Zayn Malik, Liam Payne è l’unico dei One Direction con cui ha un minimo rapporto

Liam Payne è il solo componente dei One Direction con cui Zayn Malik ha ancora contatti.

Continuano, giorno dopo giorno, i dettagli sui rapporti (tormentati o inesistenti) tra Zayn Malik e gli altri membri dei One Direction. Inizialmente il suo abbandono del gruppo sembrava essere stato metabolizzato nel migliore dei modi da tutti ma, col passare del tempo, la verità è emersa e Zayn ha mostrato sempre più il suo disappunto come membro della boyband inglese. Tra le dichiarazioni più dure, eccone alcune:

“Sinceramente mi sono divertito con il gruppo e potevo fare ogni cosa per essere me stesso all’interno, ma non è dove mi sentivo a mio agio come musicista. Gli altri ragazzi erano generalmente indie rock. E’ buona musica, ma io non c’entra niente con quella. Non era cool da dove venivo io (…) E’ stato come essere su una f0ttuta macchina costantemente in corso. Non ci era permesso dire alcune cose o frasi nei testi nel modo in cui volevamo. Mi sono seduto e mi sono chiesto: ‘Se i fan sapessero come funziona, cosa avrebbero pensato?’ La mia tesi era questa: la gente è più intelligente, vogliono sentire ciò che è reale, allora perché non dobbiamo scrivere cose che stiamo attraversando nella realtà? Penso sempre che me ne sarei voluto andare, a partire dal primo anno, davvero. Non ho mai voluto essere lì nella band, ho semplicemente voluto fare un tentativo perché ero lì in quel momento (…) C’erano alcune restrizioni in termini in merito al modo in cui potevo apparire, nel mio look. L’argomento principale era la mia barba, a dire il vero. Non mi ero permesso di tenerla. Alla fine, quando sono diventato più grande, mi sono ribellato e ha deciso di tenerla ugualmente. Questo era solo perché sarei sembrato più vecchio rispetto al resto di loro. Questa è una delle cose che ora apprezzo: riesco ad avere la mia barba. Per questo motivo ho voluto anche tingere i capelli Quando ero nella band, non mi era permesso farlo”

In una recente intervista su NME per promuovere l’uscita del suo album solista, Mind of Mine, Malik ha ribadito i rapporti minimi con gli ex colleghi. L’unico con cui è rimasto in contatto è Liam Payne:

“Parliamo al telefono. Si è congratulato per il mio singolo, è stato bello. Mi sono congratulato con lui per il suo premio ai Brit Awards [hanno visto con ‘Drag Me Down’]. E’ stata una bella chiacchierata. Non ci vediamo da un lungo periodo di tempo e vogliamo incontrarci”

E con Harry, Niall e Louis?

“Ho cercato di avere un contatto ma nessuno ha teso la mano. Quindi, amen…”