Harry Styles furioso con Zayn Malik per le critiche ai One Direction?

Harry Styles pare non aver preso bene le continue lamentele di Zayn Malik sul suo periodo da One Direction...

Esce a giorni il primo album solista di Zayn Malik, ex One Direction, pronto a iniziare e seguire la sua carriera lontano dal gruppo che lo ha reso celebre. Negli ultimi periodi, da parte del cantante, non sono mancate critiche -più o meno dirette- al gruppo che gli ha assicurato popolarità internazionale. A gennaio, ad esempio, aveva iniziato a prendete le distanza, ammettendo:

"Sinceramente mi sono divertito con il gruppo e potevo fare ogni cosa per essere me stesso all'interno, ma non è dove mi sentivo a mio agio come musicista. Gli altri ragazzi erano generalmente indie rock. E' buona musica, ma io non c'entra niente con quella. Non era cool da dove venivo io (...) E' stato come essere su una f0ttuta macchina costantemente in corso. Non ci era permesso dire alcune cose o frasi nei testi nel modo in cui volevamo. Mi sono seduto e mi sono chiesto: 'Se i fan sapessero come funziona, cosa avrebbero pensato?' La mia tesi era questa: la gente è più intelligente, vogliono sentire ciò che è reale, allora perché non dobbiamo scrivere cose che stiamo attraversando nella realtà? Penso sempre che me ne sarei voluto andare, a partire dal primo anno, davvero. Non ho mai voluto essere lì nella band, ho semplicemente voluto fare un tentativo perché ero lì in quel momento"

Poche ore fa, invece, un altro momento "buio" vissuto dal cantante, in passato. Il contendere? La sua barba:

"C'erano alcune restrizioni in termini in merito al modo in cui potevo apparire, nel mio look. L'argomento principale era la mia barba, a dire il vero. Non mi ero permesso di tenerla. Alla fine, quando sono diventato più grande, mi sono ribellato e ha deciso di tenerla ugualmente. Questo era solo perché sarei sembrato più vecchio rispetto al resto di loro. Questa è una delle cose che ora apprezzo: riesco ad avere la mia barba. Per questo motivo ho voluto anche tingere i capelli Quando ero nella band, non mi era permesso farlo"

harry-styles-contro-zayn-malik.png

Continue uscite sicuramente non felici che -sincere o meno che siano- tendono a sottolineare solo la parte peggiore della sua esperienza che, è giusto ricordare, gli ha portato fama in tutto il mondo e sicuramente reso florido il suo conto in banca, grazie ai milioni di copie vendute tra singoli e dischi.

Secondo quanto riportato da HollywoodLife, le ultime esternazioni di Malik sono state il limite superato per Harry Styles. L'ex collega di Zayn sarebbe furioso:

"Harry è stanco delle continue offese. Non capisce perché Zayn non mostri alcuna gratitudine al gruppo che ha lanciato la sua carriera. E' convinto che tutte le sue interviste siano fatto con lo scopo di farlo sembrare il più figo e audace di tutti i One Direction"

E infine, la fonte, ha aggiunto:

"Harry non si ricorda che Zayn si sia mai impuntato e lamentato di volersi far crescere la barba quando era nel gruppo"

  • shares
  • Mail