Amon Amarth, Jomsviking: release party in anteprima a Milano

Ascoltare il nuovo disco dei vichinghi svedesi con tre giorni d’anticipo: ecco come fare

Martedì 22 Marzo 2016 il Wizard Pub ospiterà il release party di “Jomsviking”, il nuovo album degli Amon Amarth. Durante la serata DJ Savo farà ascoltare “Jomsviking” in anteprima, e saranno messe anche in palio birre griffate Amon Amarth e altro merchandise della band, tutto questo due giorni prima della pubblicazione ufficiale dell’album.
L’indirizzo del Wizard Pub è Ripa di Porta Ticinese 69, 20143 Milano, e cliccando qui trovate l’evento ufficiale su Facebook.

Riguardo al disco: il 25 marzo i re svedesi del metal Amon Amarth pubblicheranno il loro decimo album in studio, Jomsviking su Sony Music in tutto il mondo, ad eccezione del Nord America (Metal Blade). Jomsviking – il primo concept nella storia del gruppo – racconta una tragica storia di amore e vendetta. Il disco è stato prodotto e mixato da Andy Sneap (Megadeth, Testament, Accept) e vede la partecipazione in veste di ospite in studio del batterista Tobias Gustafsson (Vomitory). L’epica vicenda è ambientata nel mondo dei Jomsvikings, il leggendario ordine dei vichinghi mercenari.
Come spiega il frontman Johan Hegg:

“I Jomsvikings erano una setta oscura e leggendaria di Vichinghi mercenari, avvolti nel mito ora, così come lo erano quando combattevano in Europa e in Medioriente. Erano dei guerrieri spietati e letali che combattevano per il miglior offerente. Il loro motto era semplice: non mostrare paura, non battere mai in ritirata, difendi sempre i tuoi fratelli e quando necessario vendica la loro morte. Ho sentito che eravamo finalmente pronti per ispirarci alla loro storia come punto di partenza di un nuovo album degli Amon Amarth. I Jomsvikings e il loro mondo fanno da sfondo alla storia di un giovane uomo innamorato di una donna sfortunatamente già promessa in sposa. Accidentalmente uccide un uomo e deve fuggire, ma giura di riconquistarla. Non riesce a superare il passato, sente di essere stato offeso e che la sua vita è stata distrutta. La storia non si sviluppa in maniera felice”.

Ospite del disco è anche la leggendaria Doro Pesch nella canzone ‘A Dream That Cannot Be’. Il cantante Johan Hegg dice di questa collaborazione: “È stato un piacere lavorare con Doro. È una persona molto simpatica e ha fatto un lavoro grandioso. Non avremmo potuto immaginare un’altra a cantare questa canzone”.

Jomsviking track-listing:

01. First Kill
02. Wanderer
03. On A Sea Of Blood
04. One Against All
05. Raise Your Horns
06. The Way Of Vikings
07. At Dawn‘s First Light
08. One Thousand Burning Arrows
09. Vengeance Is My Name
10. A Dream That Cannot Be (Featuring Doro Pesch)
11. Back On Northern Shores