George Martin è morto, addio al produttore dei Beatles

Georger Martin è morto: aveva 90 anni. Ha prodotto i dischi capolavoro dei Beatles.

George Martin è morto a 90 anni nella notte dell’8 marzo 2016. Produttore musicale, lavorò fianco a fianco con i Beatles e contribuì a crearne il suono immortale.

A dare l’annuncio della morte di George Martin è stato proprio il batterista Ringo Starr via Twitter, mostrando le proprie condoglianze alla famiglia dello storico produttore dei Beatles con il quale i quattro di Liverpool firmarono tutti gli album che hanno scolpito la storia della musica.

Grazie per tutto il tuo affetto e la tua gentilezza George, pace e amore

ha scritto Ringo Starr, per poi aggiungere

Dio benedica George Martin, pace e amore a Judy e alla sua famiglia, con amore Ringo e Barbara, sentiremo la mancanza di George

George Martin, oltre ai Beatles, ha prodotto anche cantanti quali Shirley Bassey e Cilla Black e aveva firmato il brano Theme One dei Van Der Graaf Generator per il lancio ufficiale del secondo canale radiofonico della BBC inglese.

Via Twitter è arrivato anche il cordoglio ufficiale del primo ministro inglese David Cameron

Mentre Sean Ono Lennon, figlio di John e Yoko, ha affidato il suo ricordo a Instagram, definendosi “sconvolto”

schermata-2016-03-09-alle-09-14-06.png

Adam Sharp, portavoce di George Martin e del figlio Giles anche lui produttore, ha rilasciato un comunicato ufficiale:

Confermiamo che Sir George Martin è morto in pace a casa sua la scorsa notte, martedì 8 marzo. La famiglia vuole ringraziare tutti quanti per i loro pensieri, preghiere e messaggi di sostegno. In una carriera che si è allargata su sette decadi, è stato riconosciuto globalmente come uno dei talenti più creativi della musica e un vero gentiluomo fino alla fine. La famiglia chiede il rispetto della privacy in questo momento.

Via | Guardian