Alessandra Amoroso, Comunque andare: testo e video ufficiale

Comunque andare è il nuovo singolo di Alessandra Amoroso (scritto da Elisa): testo e video.

Alessandra Amoroso ha annunciato l’uscita di un nuovo singolo, il secondo, estratto dall’album Vivere a colori. L’annuncio è arrivato tramite un post pubblicato su Facebook: “Comunque andare sarà il prossimo singolo e sarà in rotazione radiofonica da venerdì. È un brano al quale sono molto affezionata perché è scritto con Elisa, un’artista meravigliosa. Un brano che parla della positività e della speranza con cui mi piace affrontare tutto ciò che mi capita e soprattutto perché il protagonista è l’Amore, che per me è il motore e il senso di tutto. Non vedo l’ora di ballare e cantare questo pezzo insieme”.

Il singolo sarà accompagnato da un videoclip girato nella provincia di Brescia. Sabato 27 febbraio il video sarà proiettato, in anteprima, in tutte le sale The Space Cinema alle 15:45. La cantante sarà presente in una delle 36 sale.

Alessandra Amoroso, Comunque andare, Lyrics

[lyrics content=”

Nananananana
nanananana
Comunque andare
anche quando ti senti morire
per non restare a fare niente aspettando la fine
andare perché ferma non sai stare
ti ostinerai a cercare la luce sul fondo delle cose

Comunque andare
anche solo per capire
o per non capirci niente
però all’amore poter dire ho vissuto nel tuo nome
E ballare e sudare sotto il sole
non mi importa se mi brucio la pelle
se brucio i secondi e le ore
mi importa se mi vedi e cosa vedi
sono qui davanti a te

coi miei bagagli ho radunato paure e desideri

Comunque andare anche quando ti senti svanire
non saperti risparmiare ma giocartela fino alla fine
e allora andare che le spine si fanno sfilare
e se chiudo gli occhi sono rose e il profumo che mi rimane
e voglio ballare e sudare sotto il sole
non mi importa se mi brucio la pelle
se brucio i secondi le ore
mi importa se mi vedi e cosa vedi

sono qui davanti a te
coi miei bagagli ho radunato paure e desideri

Comunque andare perché ferma non so stare
in piedi a notte fonda sai che mi farò trovare
e voglio ballare e sudare sotto il sole
non mi importa se mi brucio la pelle
se brucio i secondi le ore

e voglio sperare quando non c’è più niente da fare
voglio essere migliore finché ci sei tu
e perché ci sei tu da amare
Dimmi se mi vedi e cosa vedi
Mentre ti sorrido io coi miei difetti ho radunato paure e desideri.

//
” id=”755364″]

Ultime notizie su Alessandra Amoroso

Tutto su Alessandra Amoroso →