Eurovision 2016, cambia l'annuncio e il sistema dei voti

Eurovision Song Contest 2016, prima rivoluzione in corso: cambia il tradizionale sistema di annuncio dei voti dei paesi.

Le date dell'Eurovision 2016 si avvicinano e in casa ESC cominciano ad avvertirsi nuovi cambiamenti: dopo la decisione di far esibire le Big 5 anche nelle semifinali, arriva la modifica nel sistema e nell'annuncio dei voti. Il tradizionale collegamento satellitare con i singoli paesi per conoscere le assegnazioni di punti più alte, che teneva incollati i telespettatori di tutta Europa e zone limitrofe negli ultimi quaranta minuti abbondanti della serata finale, è stato ufficialmente abbandonato a favore di un nuovo modo di votare.

Si svolgerà così: le giurie di qualità e il televoto avranno la possibilità di votare le canzoni preferite con il solito punteggio, da 1 a 8, poi 10 e 12 per quelle che hanno maggiormente colpito. La novità sta nel fatto che televoto e giurie avranno un sistema di votazione separata: in questo modo, combinando le due differenti origini di voto, si avrà una top ten di paesi potenziali vincitori.

Sul sito ufficiale della competizione si legge:

Perché cambiare?
Per diversi anni, il vincitore dell'Eurovision Song Contest si conosceva bene prima della fine del voto, quando tecnicamente nessun altro concorrente poteva raggiungerlo. Con il nuovo sistema, il vincitore verrà svelato solo nei minuti finali dello show. Il nuovo format, ispirato dal sistema di voto del Melodifestivalen, la selezione nazionale svedese per l'Eurovision Song Contest, è stato messo in discussione sin dal 2012 has been discussed since 2012. I cambiamenti favoriscono la trasparenza e sono stati approvati all'unanimità dal Reference Group e dall'EBU Television Committee, che gestiscono l'Eurovision Song Contest.

Mans Zelmerlow and Petra Mede are presented by SVT, Swedish public service television, as the hosts of the Eurovision Song Contest that will take place in Stockholm in May 2016 at a press conference in Stockholm, Sweden on December 14, 2015. AFP PHOTO / TT NEWS AGENCY / JESSICA GOW    +++ SWEDEN OUT +++ / AFP / TT NEWS AGENCY / JESSICA GOW        (Photo credit should read JESSICA GOW/AFP/Getty Images)

Inappuntabile, questo è certo: negli anni precedenti c'erano state diverse discussioni sulle discrepanze tra voto popolare e voto delle giurie, così come pesava molto conoscere già il possibile vincitore con largo anticipo sulla fine delle votazioni (era avvenuto nel caso di Emmelie De Forest nel 2013). Nel 2015 si era poi presentato il caso de Il Volo con Grande amore, risultata prima al televoto e poi solo terza nella classifica generale vinta da Mans Zelmerlow con Heroes.

La necessità di trasparenza la fa da padrone anche all'Eurovision 2016: sarà infatti possibile controllare sul sito ufficiale della manifestazione come avrà votato il proprio paese o uno degli altri 43 protagonisti di questa edizione, immediatamente dopo lo show.

Le date dell'Eurovision 2016 sono il 10, 12 e 14 maggio 2016 in diretta da Stoccolma: in Italia la finale sarà trasmessa su Rai 1, mentre non si sa ancora quale canale avrà l'onore delle semifinali.

Via | Eurovision

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail