Aerosmith contro Steven Tyler ed il suo progetto country

Joe Perry e Brad Whitford non hanno parole dolci per il progetto solista che bloccherà il cantante per tutto il 2016

steventylerlovesingle.jpg

Diciamolo subito: la canzone Love Is Your Name, primo brano country scritto da Steve Tyler per il suo side-project, ha venduto talmente bene da raggiungere il primo posto nella classifica dei singoli country in America. Quindi, la sua scelta è stata giusta e seguita dai fan.
Chi non è entusiasta del progetto, che Tyler dice occuperà tutto il 2016, sono i suoi compagni negli Aerosmith: la rock band rimarrà infatti bloccata per almeno un anno, se non di più, e la musica creata dal cantante non sta esaltando i suoi colleghi.

Il chitarrista Joe Perry ha detto a USA Today:

"Hey, se non avessi saputo che era lui a cantare quella canzone, avrei detto "Mmm, ok, passiamo alla prossima". Non dirò altro a riguardo...
Steven è a Nashville a fare questa sua cosa da solo. Ha indossato un dannato cappello da cowboy e si è immedesimato nel ruolo, urlando "Yippee ki yay". Non so che altro dire!"

Anche l'altro chitarrista, Brad Whitford si era già espresso negativamente sulla svolta country nella carriera di Tyler:

"Immagino che Steven pensi che la sua carriera solista sarà di enorme successo, mentre invece non capisce che secondo me i suoi fan in tutto il mondo vogliono vederlo all'interno degli Aerosmith, e non sono interessati a quel che farà da solo. A me sembra che lui non capisca questa cosa, però che dobbiamo farci - la vuole fare, e non posso puntargli addosso una pistola e dirgli di tornare subito negli Aerosmith."

Nonostante lo scarso incoraggiamento da parte degli Aerosmith, il primo disco solista (e country) di Steven Tyler uscirà verso la fine di quest'anno - il cantante sta registrando a Nashville con la collaborazione di mostri sacri del country.
Steven parla così della sua ispirazione:

"Le mie prime influenze si piazzano fra gli Everly Brothers e la Carter Family, e con questo disco voglio rendere omaggio alle mie radici country. Sto lavorando con dei songwriter epici, direttamente a Nashville: sento che mi sto immergendo in quello stile e groove."

  • shares
  • Mail