Sanremo 2016, Conferenza stampa 11 febbraio | Dichiarazioni

Sanremo 2016, la conferenza stampa di giovedì 11 febbraio in diretta su Blogo.it dalle ore 12.

  • 12.14

    Ad aprire la conferenza stampa è il sindaco di Sanremo che sottolinea il grande rapporto città e musica.

  • 12.15

    Leone: “Grande soddisfazione. La seconda puntata, storicamente, tende a scendere. Ieri è successo qualcosa di straordinario”. Oltre 10 milioni di spettatori per il 49,9 per cento. Durata, 3 ore e 26 minuti. Picco di share a 00.18.

  • 12.19

    Conti ammette che il sorriso aumenta, grandi risate con Virginia e momenti toccanti, oltre alle gare con le canzoni dei Big e delle Nuove Proposte. Stasera ci sarà il primo vincitore tra le cover (lo scorso anno vinse Nek). Miele VS Gabbani, Leonardi VS Mahmood. Ospiti: Pooh, Hozier. Cinque gruppi con tre canzoni. Il primi gruppo: Dear Jack, Noemi, Zero Assoluto. Patty Pravo, Bernabei, Dolcenera, Clementino. Terzo: Arisa, Rocco Hunt, Michielin, Elio e le Storie Tese. 4: Neffa, Scanu, Irene Fornaciari, Blu vertigo. 5: Fragola, Ruggeri, Annalisa, Stadio. Ospiti di domani: Elisa, Balvin e Lost Frequencies. Enrico Brignano per comicità.

  • 12.25

    Garko: “Sono molto felici di aver detto che voglio tornare a scuola (ride). Sono felice e onorato di far parte di questo Festival”.

  • 12.26

    Sorteggio per abbinamento giovani per l’anno scorso? “Tutto quello che facciamo è in sintonia con le case discografiche”

  • 12,30

    Eros Ramazzotti ha parlato delle unioni civili. Commento a Salvini? Conti: “La mia scelta di parlare soltanto alla fine per non influenzare la scelta di alcuni nella seconda serata. C’è stata libertà assoluta””

  • 12.34

    Conti ha specificato di non aver voluto parlare per sua scelta della malattia di Ezio Bosso: “Non c’era bisogno di voler insistere, era lui che raccontava la sua vita, la sua musica e il modo di pensare”.

  • 12.42

    Conti e il nastrino: “E’ una cosa partita dai cantanti, hanno voluto esprimere un loro modo di pensare, vedere, schierarsi. Io non sono un cantante”.

  • 12.44

    Leone: “L’assistente di Carla Fracci sta cercando il telefono di Conti e Virginia… per complimentarsi con loro”

  • 12.45

    Garko: “Abituarsi al palco di Sanremo credo sia impossibile. E’ una parentesi che ho aperto e chiuso subito dopo, non mi metterò a fare il conduttore”

  • 12.46

    Leone: “I quattro che sono in zona rossa, non abbiamo l’obbligo di dare la percentuale e questo prevede la delibera. Ne approfitto per parlare degli orari: dovremmo avere la presenza dei Pooh poco prima delle 11, tra le 22,45/23 e poco dopo mezzanotte la presenza di Hozier”.

  • 12.49

    Il nome del vincitore sarà annunciato intorno a 00.50. Si prevede di chiudere all’una di notte. la serata più lunga del Festival. Ospiti di domani: Elisa, Balvin, Lost Frequencies e Brignano. Inoltre Gassman/Papaleo.

  • 12.51

    Fasulo: “Nell’esperienza di questi anni, il terzo da capostruttura, è l’intensità del lavoro e capire che siamo qui con una ceerta responsabilità. Bosso è la dimostrazione che ci sono emozioni e contenuti che il servizio pubblico deve dare e riescono a sposare varie esigenze come comunicare contenuti importanti. La ricetta non c’è, la qualità del lavoro fa la differenza e anche un po’ di fortuna”.

  • 12.53

    Conti: “Le canzoni e la musica sono quelle che rimangono del Festival”.

  • 13.00

    Conti aveva invitato i Deep Purple che purtroppo non hanno potuto accettare.

  • 13.01

    I Dear Jack ospiteranno l’orchestra di Sanremo, spiega Carlo, aggiungendo altre sorprese di cui ancora non si parla.

  • 13.13

    Blocco delle cover: Dear Jack, Giovanni Caccamo-Deborah Iurato, Noemi e Zero Assoluto/Patty Pravo, Alessio Bernabei, Dolcenera, Clementino/Arisa, Rocco Hunt, Francesca Michielin, Elio e le Storie Tese/Neffa, Valerio Scanu, Irene Fornaciari, Bluvertigo/Lorenzo Fragola, Enrico Ruggeri, Annalisa, Stadio.

  • 13.18

    Conti: “La tv non può uccidere, la radio, il web nemmeno. Saranno sempre forti anche le radio locali”.

  • 13.31

    Conti spiega che voleva inserire l’ospitata di Bosso nella finale ma è già partito per una serie di impegni e concerti.

  • 13.25

    Termina la conferenza stampa di oggi.

Abbiamo ascoltato tutte le canzoni di Sanremo 2016. Dopo le dieci canzoni ascoltate nella prima puntata, ieri sera abbiamo potuto sentire le rimanenti hit destinate a scontrarsi nella gara. Dopo l’ottimo ascolto del debutto, ci sarà una conferma del trend positivo registrato durante l’esordio?

Oggi, come da tradizione, ci sarà la conferenza stampa a partire dalle ore 12. Si parlerà dell’imitazione di Carla Fracci da parte di Virginia Raffaele e delle cover che potremo sentire questa sera in gara da parte dei 20 cantanti Big:

Patty Pravo – Tutt’al più (Patty Pravo)
Clementino – Don Raffaè (De Andrè)
Dolcenera – Amore disperato (Nada)
Alessio Bernabei – a Mano a mano (Riccardo Cocciante)
Stadio – La sera dei miracoli (Lucio Dalla)
Annalisa – America (Gianna Nannini)
Neffa – O’ sarracino (Renato Carosone)
Valerio Scanu – Io vivrò (senza te) (Lucio Battisti)
Noemi – Dedicato (Loredana Bertè)
Zero Assoluto – Goldrake (Actarus)
Giovanni Caccamo e Deborah Iurato – Amore senza fine (pino daniele)
Dear Jack – Un bacio a mezzanotte (Quartetto Cetra)
Bluvertigo – La lontananza (Domenico Modugno)
Lorenzo Fragola – La Donna Cannone (Francesco De gregari)
Irene Fornaciari – Se perdo anche te (Gianni Morandi)
Enrico Ruggieri – A canzuncella (Alunni del Sole)
Francesca Michelin – Il mio canto libero (Lucio Battisti)
Rocco Hunt – Tu vuoi’ fa l’americano (Renato Carosone)
Arisa – Cuore (Rita Pavone)
Elio e Le Storie Tese – Quinto ripensamento (versione italiana della 5a di Beethoven tratta dalla colonna sonora de La Febbre del Sabato Sera)

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →