Elio e le Storie Tese, Quinto ripensamento (versione italiana della 5a di Beethoven tratta dalla colonna sonora de La Febbre del Sabato Sera)

Sanremo 2016, Elio e le Storie Tese sul palco con Quinto ripensamento (versione italiana della 5a di Beethoven tratta dalla colonna sonora de La Febbre del Sabato Sera)

cover-elio-e-le-storie-tese.jpg

E anche nella serata delle Cover gli istrionici Elio e le storie tese non sono stati da meno della precedente esibizione dell'altra sera. Ed eccoli con questa l'originale Quinto ripensamento (versione italiana della 5a di Beethoven tratta dalla colonna sonora de La Febbre del Sabato Sera).

QUI il video dell'interpretazione di Elio e Le Storie Tese.

Elio e le storie tese a Sanremo 2016


Nella serata dedicata alle cover, Elio e le Storie Tese hanno deciso di esibirsi con una cover decisamente originale, come abituati a fare. La scelta è caduta sul Quinto ripensamento (versione italiana della 5a di Beethoven tratta dalla colonna sonora de La Febbre del Sabato Sera). Eh sì, gli Elii, hanno optato per la celebre quinta di Beethoven in versione dance, in stile Febbre del sabato sera, con il testo tradotto in italiano. Il titolo? Quinto Ripensamento.

La quinta sinfonia di Ludwig van Beethoven in Do minore, nacque tra il 1807 e l'inizio del 1808 e fu eseguita, per la prima volta, il 22 dicembre 1808 al Theater an der Wien. Il riscontro non fu affatto dei migliori, nonostante il lungo lavoro dietro. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, la gestazione del pezzo risale addirittura al 1804. E proprio La Quinta Sinfonia fu anche riarrangiata nella versione disco per il film La febbre del sabato sera, sotto la cura di Walter Murphy.

elio-beethoven.png

In attesa di poter ascoltare, giovedì, nella serate delle cover, la loro versione del pezzo, vi ricordiamo che il gruppo è in gara con il brano Vincere l'odio.

  • shares
  • Mail