Silvia Mezzanotte lascia i Matia Bazar: "Hanno deciso di interrompere i rapporti"

Silvia Mezzanotte lascia (per la seconda volta) i Matia Bazar. Le prime dichiarazioni ufficiali.

Update 3 febbraio 2016 - Contattata dall'Ansa, Silvia Mezzanotte ha dichiarato:

"Avevo offerto alla Bazar Music di continuare le nostre collaborazioni per il futuro sulla base di certi presupposti, soprattutto artistici, adeguati alla nuova realtà (dopo la morte di Giancarlo Golzi lo scorso agosto, ndr). Bazar Music non ha condiviso, e ha deciso di interrompere i nostri rapporti e di sciogliere il nostro sodalizio. Per parte mia auguro i migliori successi ai Matia Bazar".

Silvia Mezzanotte lascia i Matia Bazar


Non c'è pace per la cantante femminile dei Matia Bazar: Silvia Mezzanotte dopo cinque anni di collaborazione ha deciso di lasciare la band. Non è la prima volta. Già nel 2004 la cantante bolognese si era allontanata dai colleghi Piero Cassano, Fabio Perversi e Giancarlo Golzi (purtroppo scomparso lo scorso anno). Ma non è l'unica ad aver lasciato i Matia nel corso degli anni.

Antonella Ruggero è stata la voce dal 1975 al 1989, Laura Valente dal 1990 al 1998, Silvia Mezzanotte - appunto - dal 1999 al 2004 e Roberta Faccani dal 2004 al 2010. E ora? "La band cambia la sua quarta vocalist ma rinforza la propria attività in vista di un nuovo progetto discografico e nuovi Live", si legge in una nota ufficiale. Chi arriverà al posto della Mezzanotte?

silvia-mezzanotte-matia-bazar.jpg

  • shares
  • Mail