Steel Panther, That's When You Came In: testo, traduzione e video

Ascolta la canzone inedita contenuta sul live acustico degli Steel Panther

Come se non bastassero le migliori canzoni degli Steel Panther in versione acustica, il live-album Live from Lexxi's Mom's Garage conterrà anche una canzone inedita, That's When You Came In.
Il video della canzone è ora disponibile (potete vederlo qui sopra), anche per farsi un'idea di come sarà il resto del concerto registrato nel garage "sorprendentemente spazioso e ben illuminato" appartenente alla mamma di Lexxi...

Steel Panther, That's When You Came In - lyrics

Every night I'd party till I was stupid stumbling drunk
And the walls were drenched in vomit spit and other peoples spunk
And an endless line of 18 year old stripper druggie whores
Would be winding to my bunk, from right outside the tour bus doors
But I couldn't help but want, for something just a little more

That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me away

I was looking for a woman, more beautiful than most
And not just in the retouched facebook selfies that they post
Who'd refrain from talking only of herself when in my bed
Not that I'd ever consider it, but someone I could wed
I needed someone just like me, but I got idiots instead

That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me away

Of all the girls I've ever known, you show me things no one could ever show me
It doesn't matter where you go, you'll always be the one I want to blow me
Cause you blow me away

I was ready to retire, maybe move to Mexico
One too many rockers parties, one too many skanky hoes
After all the critics said, our debut record was our peak
Now I couldn't hit the high notes, sometimes I couldn't even speak
But the band had dates in Germany, for just another week

That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me away
That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me
That's when you came in and blew me away

Steel Panther, That's When You Came In - traduzione testo in italiano

Ogni notte facevo festa finchè non mi urbiacavo da far schifo
e le pareti erano coperte di vomito, sputo e fluidi di sconosciuti
E una coda infinita di spogliarelliste 18enni un po' drogate un po' mignotte
facevano la fila per il mio letto, una fila che partiva fuori dal tour bus
Ma io volevo qualcos'altro, qualcosa di più

E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare il cervello

Stavo cercando una donna, più bella delle altre
una bellezza oltre ai selfie ritoccati postati su facebook
Che evitasse di parlare di sè stessa nel mio letto
Una da sposare... non che prenderei mai in considerazione la cosa
Avevo bisogno qualcuno di simile a me, e invece trovavo solo idioti

E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare il cervello

Di tutte le ragazze che ho mai conosciuto,
tu mi hai mostrato cose che nessuna mi aveva mai mostrato
non importa dove andrai, sarai sempre quella che voglio per farmi esplodere
perchè mi fai schizzare

Ero pronto a ritirarmi, forse trasferirmi in Messico
avevo fatto un party di troppo, una squaldrina schifosa di troppo
Dopotutto i critici dicono che il nostro debut album era il migliore
Ora non riuscivo più a raggiungere le note alte, a volte non riuscivo a parlare
ma la band aveva dei concerti in Germania, per un'altra settimana

E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare
E poi sei entrata tu e mi hai fatto schizzare il cervello

steel_panther_acoustic.jpg

  • shares
  • Mail