Linkin Park, nuovo album nel 2016?

La band americana dei Linkin Park ha pubblicato su Instagram una foto delle registrazioni.

I Linkin Park sono tornati in studio di registrazione per preparare il nuovo album che potrebbe vedere la luce già in questo 2016. A testimoniarlo, una fotografia caricata sul profilo Instagram ufficiale della bandamericana: mostra il frontman Chester Bennington in studio, cuffie inforcate e microfono che gli copre quasi tutta la faccia, alle prese probabilmente con l'incisione di una parte vocale.

back to work this week @chesterbe

Una foto pubblicata da LINKIN PARK (@linkinpark) in data: 5 Gen 2016 alle ore 14:22 PST

Soltanto una frase scarna come "caption" della foto:

Tornati al lavoro questa settimana @chesterbe

Si tratta di un piccolo assaggio che svela "solo" la notizia del nuovo album dei Linkin Park, ma di certo potrebbe far felici i numerosi fan della band americana tra le principali esponenti del cosiddetto movimento nu-metal del primi anni Duemila: all'epoca del loro debutto con Hybrid Theory, i Linkin Park hanno fatto registrare dati di vendita fenomenali grazie al singolone In The End che li ha proiettati nell'olimpo delle superstar heavy.

L'ultimo lavoro in studio dei Linkin Park risale al 2014 e si intitola The Hunting Party, dal quale sono stati estratti diversi singoli tra i quali Final Masquerade e Until It's Gone.

Di recente il cantante Chester Bennington, dopo due anni di militanza, ha lasciato gli Stone Temple Pilots con i quali aveva intrapreso una doppia carriera parallela che deve averlo stancato, visto che nello scorso novembre Chester ha annunciato di volersi concentrare solo sui suoi Linkin Park.

Negli Stone Temple Pilots, Chester Bennington aveva presto il posto del compianto Scott Weiland, cantante originario della band americana che era stato allontanato per i continui problemi di droga e alcol che lo hanno tristemente portato ad occupare un posto nella lunga lista dei morti della musica nel 2015.

  • shares
  • Mail