Offlaga Disco Pax, Socialismo Tascabile compie 10 anni: special edition a Natale 2015

I 10 anni dell'album d'esordio della band emiliana festeggiati -con qualche mese di ritardo- con una riedizione speciale: un box pieno di sorprese per i fan degli Offlaga Disco Pax.

Gli Offlaga Disco Pax celebrano i dieci anni del loro disco di debutto sulla scena musicale italiana, Socialismo Tascabile, e lo fanno con un box speciale per Natale 2015.

Una tiratura limitata completamente dedicata ai fan della primissima ora -come la sottoscritta, ci tengo a specificarlo- che hanno vissuto nei versi e nelle sperimentazioni elettroniche del trio di Reggio Emilia, capitanato da Max Collini alla voce ed esaltato dalla musica di Daniele Carretti ed Enrico Fontanelli, uno dei momenti più belli del primo decennio del nuovo millennio italiano.

Con la scomparsa di Enrico Fontanelli nel 2014, il progetto degli Offlaga Disco Pax è stato volutamente interrotto: impossibile sostituire il musicista. I progetti paralleli non mancano, ma festeggiare i 10 anni di un disco tanto amato e inevitabilmente esploso come una mina vecchio stile in una musica stantia come quella italiana, era doveroso.

Quando, verso la fine dell'estate del 2004, entrammo all'Alpha Dept. di Bologna per registrare il nostro fiero comizio d'esordio non potevamo nemmeno lontanamente immaginare che quel piccolo esperimento elettrocomunista sarebbe diventato, nel corso del tempo, un disco di culto,

hanno scritto Carretti e Collini nella lunga descrizione che accompagna il pre-order della nuova edizione di Socialismo Tascabile.

odp.jpg

L'edizione per il decennale di Socialismo Tascabile è il nostro regalo di Natale per chi ha amato questo disco e per chi ci ha accompagnato nel nostro percorso.

Nello special box, che viene prodotto in sole 500 copie numerate in edizione limitata, si trovano:

un doppio vinile con i tre brani aggiuntivi, uno dei manifestini dei nostri concerti di quel tour - anch'esso opera di Enrico -, il cd in versione "slim" con gli stessi contenuti del vinile e con la nuova copertina del cd stesso, una spilletta esattamente uguale a quelle che distribuimmo al concerto di presentazione qui a Reggio Emilia al Maffia il 2 marzo 2005 e infine un libretto fotocopiato e graffettato a mano, da Max come allora, che ne riproduce uno dei tanti che distribuivamo durante il tour di Socialismo Tascabile (158 date in venti mesi, dal marzo 2005 a novembre 2006).

I tre brani aggiuntivi sono Piccola Pietroburgo registrata al Teatro Storchi di Modena con i Perturbazione nell'ottobre 2005, una versione di Cinnamon arrangiata con il trio d'archi Ginko Narayana e un unico inedito, Soap Opera, appartenente a quelle registrazioni.

box.jpg

Io quei testi ce li ho ancora, così come uno dei manifestini anche se rovinato da un'acquata improvvisa. Ma se voleste fare un regalo di Natale, ecco, il "cofano" degli Offlaga Disco Pax mi sembra l'idea migliore, sia per me sia per molti di coloro che ancora si emozionano ascoltando Robespierre.

  • shares
  • Mail