Adele, 25: record di vendite dell'album in America, battuti gli Nsync

25 di Adele è l'album che ha venduto maggiormente durante la prima settimana, da sempre, in Usa, nella storia. Battuto il record precedente degli Nsync.

Era prevedibile il grande numero di copie vendute del nuovo album di Adele. Da settimane, la domanda principale era se il disco sarebbe riuscito a infrangere ogni record di unità più acquistate nella prima settimana. Ad avere il primo posto erano gli Nsync, nel 2000, con 2,413 milioni di copie di No Strings Attached. Adesso, 25 è arrivato a 2.433.000 nei primi sette giorni dalla pubblicazione.

Una volta uscita la notizia, ecco le prime reazioni della boyband. A parlare a Bullboard è stato Joey Fatone:

adele-record.png

"I record sono sempre fatti per essere infranti, ma l'obiettivo, visto le attuali tecnologie e il modello di business di oggi, ho pensato che sarebbe stato difficile da ottenere. In tutta onestà, Adele è la verità (...) Io sono un grande fan ... .Ho comprato anche quel dannato album"

Via Twitter, JC Chasez ha commentato con un "Ben fatto Adele!"

Lance Bass, invece, ha scelto un gioco di parole con "Bye Bye Bye" al loro record e "Hello" con l'arrivo di Adele:

Ennesima conferma, quindi, per Adele. Dopo il primo posto nella classifica dei dischi più venduti in America con il precedente 21, anche 25, a pochi giorni dall'uscita, ha agguantato un importante record. E se il buongiorno si vede dal mattino...

Via | Radio.com

  • shares
  • Mail