Justin Bieber record, 17 canzoni nella Billboard Hot 100: battuti i Beatles

Justin Bieber boom in America. Ben 17 canzoni sono in top 100. Battuti i record precedenti.

Il ritorno di Justin Bieber alla musica con il suo nuovo album, Purpose, era attesissimo. Le fan aspettavano da mesi la pubblicazione del disco e, ad aumentare la curiosità, è stato anche il giorno scelto, il 13 novembre 2015, stessa data fissata per l’atto finale -prima della pausa- dei One Direction con Made in The A.M. L’artista canadese e la boyband inglese si sfidavano in un territorio musicale molto simile ed era interessante scoprire chi avrebbe avuto la meglio in questa sfida. A vincere è stato, in Usa, Justin Bieber, piazzatosi direttamente al primo posto della classifica con ben 649,000 copie. Dietro di lui il gruppo britannico a quota 459,000​ unità. Ma non è finita qua.

Justin, infatti, vede ben tre singoli nelle prime cinque posizioni della Billboard Hot 100: “Sorry” alla numero 2, “Love Yourself” alla 4 e “What Do You Mean?” alla 5. Un boom che diventa record se si guarda l’intera Billboard Hot 100. In questa chart, infatti, Bieber fa ancora di meglio: ben diciassette canzoni sono entrate nei primi cento gradini, permettendo al cantante di diventare l’artista con maggiori canzoni in classifica di sempre.

E’ riuscito, così, a battere il numero di 14 brani, appartenente ai Beatles e a Drake. Un risultato che sicuramente farà entusiasmare il fanbase del cantante canadese e infuriare gli estimatori della storica e indimenticabile band inglese.

Via | The Hollywood Gossip

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →