Foo Fighters, esce l’ep Saint Cecilia scaricabile gratuitamente

Cinque brani registrati ad Austin, in Texas, pubblicati per celebrare la vita e la musica

Se avete voglia di sentire qualcosa di nuovo dei Foo Fighters in questo anonimo lunedì, sul loro sito ufficiale – ovvero qui – trovate scaricabile aggratis l’ep “Saint Cecilia”.

I cinque pezzi che lo compongono sono stati registrati ad Austin, in Texas, città dove è nato il concept di “Sonic Highways”, in un piccolo hotel (chiamato Saint Cecilia appunto, in onore della santa patrona della musica che si celebra il 22 novembre) trasformato in sala di registrazione. E proprio da “Sonic Highways” prendono lo stile per cui “Saint Cecilia” è un piacevole sfizio anche se non offre grandi sorprese a livello compositivo.

Ma c’è un aspetto forse più importante di questo ep: il progetto infatti è iniziato a ottobre di quest’anno per ringraziare il mondo per questi ultimi due anni, come celebrazione della vita e della musica.

Dopo l’annullamento del concerto di Torino a seguito dei fatti di Parigi, questa voglia di risorgere dopo un momento di comprensibile lutto fa davvero bene alla musica, a chi la ama, a chi la suona e chi la ascolta.

19 Novembre 2015

Stasera, lasciatemi iniziare con una prefazione ad una lettera che ho scritto, alcune settimane fa, nella mia camera d’albergo a Berlino, durante la parte finale del nostro tour di questo album (Sonic Highways, NDR). Ho sentito il bisogno di scriverla alla luce delle strazianti tragedie dello scorso 13 novembre, perché questo progetto ora ha assunto un valore completamente diverso. Come tutto, a quanto pare …

L’EP Saint Cecilia è nato ad ottobre di quest’anno, come una celebrazione della vita e della musica. L’idea era che, mentre il nostro tour si avvicinava alla conclusione, volevamo condividere con voi il nostro amore per entrambe, per ripagarvi di tutto quello che ci avete dato.

Ora c’è un nuovo scopo in cui confidiamo: che, anche in piccolissima misura, queste canzoni riescano a portare una piccola luce in questo mondo a volte così cupo. Per ricordarci che la musica è vita, e che “speranza” e “guarigione” vanno mano nella mano con “canzone”. Tutto questo non ci potrà mai essere portato via.

A tutti quelli che sono stati colpiti dalle atrocità di Parigi, amici e persone amate, i nostri cuori sono con voi e le vostre famiglie. Torneremo, e celebreremo ancora una volta la vita e l’amore, con voi, un giorno, attraverso la nostra musica. Così come si dovrebbe fare.
Dave Grohl

Tramite il sito della band è possibile effettuare una donazione a supporto delle vittime degli attentati e alla famiglia di Nick Alexander, il merch guy degli EODM morto al Bataclan.

Questa la tracklist dell’ep:

Saint Cecilia
Sean
Savior Breath
Iron Rooster
The Neverending Sigh

“Saint Cecilia” è anche ascoltabile in streaming su tutte le piattaforme digitali: Spotify, Deezer, Apple Music e Google Play, Napster, TIMmusic. A febbraio 2016 verrà pubblicato in vinile.