No Age – Teen Creeps

Partiamo dai dati di fatto: i No Age sono in due, sono di Los Angeles e suonano chitarra e batteria. Un album fatto quasi interamente di canzoni che stanno sotto i due minuti e che esce per la Sub Pop. Verrebbe quasi spontaneo a questo punto dire punk, ma non è così. O meglio non

Partiamo dai dati di fatto: i No Age sono in due, sono di Los Angeles e suonano chitarra e batteria. Un album fatto quasi interamente di canzoni che stanno sotto i due minuti e che esce per la Sub Pop. Verrebbe quasi spontaneo a questo punto dire punk, ma non è così. O meglio non è solo così.

Oltre ad una chiara derivazione punk Dean Spunt e Randy Randall devono tanto anche ai migliori Sonic Youth e ai feedback dei My Bloody Valentine. Senza dimenticarsi anche un po’ di elettronica lo-fi e caciarona degli ultimi anni. Detto così non suona un granché bene ma secondo Nouns è davvero un gran bel disco.

Saranno dal vivo in Italia, a Dissonanze. Il festival è pazzesco di per sé e i No Age sono un motivo in più per andarci.

No Age – Teen Creeps [via]

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →