American Music Awards 2015, i vincitori: trionfano Taylor Swift e One Direction

Tutti i momenti salienti ed i vincitori degli American Music Awards 2015.

E’ stata una notte magica, quella di ieri sera al Microsoft Theater di Los Angeles dove si sono svolti gli American Music Awards 2015. Sono tanti i momenti che difficilmente ci dimenticheremo della serata trasmessa su ABC. Difficilmente ci dimenticheremo l’opening – con i controcazzi, permettetecelo – di Jennifer Lopez sulle note della nuova hit Waiting for Tonight: sette minuti di esibizione, una tutina semitrasparente e una frase (“Stanotte non è per me, ma per la musica. E quest’anno la musica mi ha fatto ballare”).

Difficilmente dimenticheremo il bacio fra Charlie Puth e Meghan Trainor: la coppia non ha portato a casa alcun premio ma, dopo essersi esibita sulle note del successo Marvin Gaye, ha voluto stupire tutti con un lungo ed appassionato bacio (con tanto di palpata di lato B). E difficilmente dimenticheremo anche la commovente esibizione di Celine Dion sulle note Hymne a l’amour di Edith Piaf con le immagini di Parigi e della tour Eiffel sullo sfondo: bel tributo.

Ma la vera regina della serata è stata Taylor Swift. La cantante non era presente all’evento nonostante arrivasse alla serata con sei candidature (qui tutte le nomination) e si è “portata a casa” ben tre statuette: quella per la canzone dell’anno (Blank space), per il miglior album pop/rock (1989) e come migliore artista contemporaneo. Fra gli artisti più premiati, anche gli One Direction (si sono esibiti sulle note di Perfect, poi hanno vinto il titolo di Artisti dell’anno per il terzo anno consecutivo e pure il riconoscimento come miglior gruppo pop/rock), Nicki Minaj (miglior album hip-hop con The Pinkprint e miglior artista hip-hop) e The Weekend (miglior album soul con Beauty Behind the Madness e miglior artista soul).

Ariana Grande è stata premiata come miglior arista femminile pop/rock, Ed Sheeran ha ricevuto il premio come miglior artista maschile. La collaborazione dell’anno, invece, è Where Are Ü Now fra Skrillex, Diplo e Justin Bieber.

American Music Awards 2015, vincitori

Artist of the Year:
One Direction

New Artist of the Year:
Sam Hunt

Song of the Year:
Taylor Swift, “Blank Space”

Favorite Pop/Rock Male Artist:
Ed Sheeran

Favorite Pop/Rock Female Artist:
Ariana Grande

Favorite Pop/Rock Duo/Group:
One Direction

Favorite Country Male Artist:
Luke Bryan

Favorite Country Female Artist:
Carrie Underwood

Favorite Pop/Rock Album:
Taylor Swift, 1989

Favorite Country Duo/Group:
Florida Georgia Line

Favorite Country Album:
Florida Georgia Line, Anything Goes

Favorite Rap/Hip-Hop Artist:
Nicki Minaj

Favorite Rap/Hip-Hop Album:
Nicki Minaj, The Pinkprint

Favorite Soul/R&B Male Artist:
The Weeknd

Favorite Soul/R&B Female Artist:
Rihanna

Favorite Soul/R&B Album:
The Weeknd, Beauty Behind the Madness

Favorite Alternative Artist:
Fall Out Boy

Favorite Adult Contemporary Artist:
Taylor Swift

Favorite Latin Artist:
Enrique Iglesias

Favorite Contemporary Inspirational Artist:
Casting Crowns

Favorite EDM Artist:
Calvin Harris

Favorite Soundtrack:
Pitch Perfect 2

Collaboration of the Year:
Skrillex and Diplo featuring Justin Bieber, “Where Are Ü Now”

Photo credtis | American Music Awards on Facebook

Ultime notizie su Taylor Swift

Tutto su Taylor Swift →