Cristina d’Avena, Il Segreto (per Mariele) è il nuovo singolo

Il Segreto (per Mariele) è il nuovo singolo di Cristina d’Avena: ecco il nuovo singolo.

[blogo-video id=”417718″ title=”Cristina D’Avena – 55° Zecchino D’oro – Medley Mix” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.soundsblog.it/3/3ba/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=MR5aoIXnMdM” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDE3NzE4JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9NUjVhb0lYbk1kTT9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQxNzcxOHtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDE3NzE4IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDE3NzE4IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Una grande reunion per un grande messaggio. E quando Cristina d’Avena si incontra con il Piccolo Coro diretto da Sabrina Simoni e con le Verdi Note dell’Antoniano di Bologna dirette da Stefano Nanni nasce Il Segreto (per Mariele), un nuovo singolo inedito in uscita oggi, venerdì 13 novembre 2015. Il brano è incluso come bonus track all’interno della compilation del 58° Zecchino d’Oro, già in vendita, e ha un obiettivo ben preciso: quello ricordare Mariele Ventre.

Alessio Zini e Sara Casali, ex bambini del Piccolo Coro cresciuti con il gruppo de Lo Zecchino e da qualche anno autori di canzoni, hanno scritto “di getto e con eccezionale naturalezza” questo brano dedicato all’indimenticabile direttrice del Piccolo Coro, scomparsa prematuramente vent’anni fa, il 16 dicembre 1995. Il Segreto (per Mariele) – si legge – “racchiude tutti quegli ideali etici e pedagogici cari a Mariele e all’Antoniano: la musica è il linguaggio universale che può dare una voce e una speranza a chi è in difficoltà, un vero e proprio strumento per affrontare la vita. Questo brano è l’esplicitarsi di quel trait d’union che da sempre li tiene legati al mondo e ai valori dell’Antoniano”.

Il brano si potrà ascoltare dal vivo durante la finale – sabato 21 novembre 2015 – della cinquantottesima edizione de Lo Zecchino d’oro, quest’anno condotto dalla coppia inedita formata da Cristel Carrisi e Flavio Montrucchio a partire dal 17 novembre. Sarà una bella occasione per ricordare una donna che ha segnato la storia di questa manifestazione.