Motorhead: addio a Philty Animal, il batterista storico

Il batterista ha registrato alcuni dei più grandi successi della band di Lemmy, da Overkill a Ace Of Spades. Aveva 61 anni.

Si è spento la scorsa notte, all’età di 61 anni, Phil Taylor, meglio conosciuto dagli amanti del metal come “Philty Animal” Taylor, il batterista del periodo d’oro dei Motorhead, con i quali ha suonato dal 1975 al 1984, e poi dal 1987 al 1992.
Ha registrato, per dire, Motorhead, Overkill, Bomber, Ace Of Spades e No Sleep ‘til Hammersmith, e quando si pensa alla “formazione classica” dei Motorhead si pensa proprio a quella con Lemmy Kilmister, Philty Animal Taylor e “Fast” Eddie Clarke.

E’ stato proprio quest’ultimo a dare per primo la notizia, con queste parole:

“Il mio caro amico e fratello si è spento ieri notte. Era malato da tempo, ma questo non rende le cose più facili quando arriva il momento fatale. Conoscevo Phil da quando aveva 21 anni, ed era un gran personaggio. Fortunatamente abbiamo creato della musica fantastica insieme, e ho molti ricordi carissimi dei nostri momenti insieme.
Riposa in Pace, Phil!”

E’ seguito poi un comunicato molto emotivo dei Motorhead:

“Piccolo Philty… colui che una volta ha urlato su un disco “stop wincing about” (smettila di fremere – NdR)… colui che ha ispirato molti tagli di capelli a ragazzini punk e metallari… colui che suonava la batteria con foga e rimanendo focalizzato… colui che ogni tanto chiamava la gente “wazzocks”… un amico, un uomo del Yorkshire… riposa in pace, con tanto affetto”

In apertura dell’articolo, potete ascoltare l’audio registrato durante l’ultimo concerto tenuto con i Motorhead, a Los Angeles il 28 Marzo del 1992.

Philty Animal: 21 Settembre 1954 – 11 Novembre 2015.
Rest In Peace.

I Video di Blogo

Federica Camba – La Mia Mano