Elio e le storie tese tour 2016, ecco le date: info per i biglietti

Il tour 2016 degli Elio e le storie tese: come comprare i biglietti, info.

Elio e le storie tese tornano con tour che - anticipano fra il serio ed il faceto - "farà impallidire The Wall di Roger Waters". Si chiama Piccoli Energumeni Tour 2016 ovvero uno "un vero spettacolo e non un semplice concerto. Intimismo e frastuono sono le parole-chiave". Il PET approderà in "grandi spazi come palasport, arene e festivàl all’aperto, per raggiungere più spettatori in un colpo solo". Perché? "Al contrario dei concerti nei teatri (per i quali sono necessarie 1-2 rappresentazioni per città), nei Café chantant (10-50 rappresentazioni per città) o nelle case di singoli e coppie (migliaia di concerti per città) - spiega la band - la scena musicale del palasport riserva vantaggi. Fra tutti: tocca fare meno concerti. L'altro vantaggio è che se viene tanta gente, si simpatizza; se viene poca gente, stanno comodi".

Le prime due tappe, già annunciate, sono quelle del 29 aprile al Mediolanum Forum di Assago e del 7 maggio al Palalottomatica di Roma. Ma potrebbero aggiungersi altre date successive. La prevendita è già attiva perché "il concerto in sè è gratuito, è il biglietto che costa", sostengono. La scaletta - anticipano con con consueta ironia - sarà "uguale spaccata, come concetto, a Capitani Coraggiosi di Baglioni e Morandi: un pot-pourri di canzoni vecchie accolte con un boato e canzoni nuove che comunque la gente preferisce sempre quelle vecchie. Sbagliandosi, secondo noi. Perchè prima del PET esce un nuovo long-playing fatto di canzoni nuove molto belle".

Un nuovo album di inediti, dunque. L'uscita potrebbe coincidere con il prossimo Festival di Sanremo: "Siamo in fase prolifica, poi vediamo. In genere ci freniamo da soli perché siamo fortemente autocritici. E poi bisogna esser invitati. Quindi se superiamo la fase autocritica e se arriva l'invito... vedremo [...] Certo dopo le prime due partecipazioni dovremmo porci un obiettivo. Forse quello di arrivare ultimi, ma è difficilissimo. Se poi arrivassimo terzultimi sarebbe un fallimento insostenibile".

elio-e-le-storie-tese-tour-2016.jpg

  • shares
  • Mail