Zecchino d’Oro 2015, Tutanc’mon: testo

Tutanc’amon: testo della canzone che Giuditta Meawad canta allo Zecchino d’Oro 2015.

di

Tutanc’mon è una canzone scritta da N. Di Valerio, H.R. Robil Farag e F. D’Asaro, che Giuditta Meawad, bambina di nove anni di Roma, canta allo Zecchino d’Oro 2015.

Zecchino d’Oro 2015, Tutanc’mon: testo

Yalla besha yalla besha Yalla besha yalla besha
Fe ramlet el Sahara el gaw har ktir
Eeed wehed faraana neyem alatul
Tutankhamon howa esmo
Ayesh zay el besha
Bas shoghlet el faraana
Mabeyhebbehesh
Be yesha we beyerteth
Mabeyemelsh hega
We tarekhna
Min hayektebo
Haktebooo
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Bella questa grande novità ed il suo sorriso splenderà,
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Se lo guardi con curiosità il suo mondo si colorerà.
Taela hena maena
Hatsciuff hatembeset maena
Talea hena maena
Aaaaaa
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Allora Yalla Yalla! Vieni qua e vedrai che poi ti piacerà
Yalla besha yalla besha Yalla besha yalla besha
Dell’intero Egitto lui è il faraone
Ma di tutti i Re lui è il più dormiglione,
Resta più seduto della grande sfinge
E se muove un dito si dispera e piange,
Si annoia e si rilassa non fa mai una mossa
Ma la nostra storia
Chissà chi la scriverà…. aaaaa
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
We hayet ghedida hatchofha
Law basset lel elam be estetlaa
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
We taela ghanni maena
We ebtesema ghedida hatetla
Taela hena maena hatsciuff hatembeset maena
Taela hena maena aaaaaaaaaaaaaa.
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Bella questa grande novità ed il tuo sorriso splenderà
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Allora Yalla Yalla! Vieni qua e vedrai che poi ti piacerà
Faraone dormiglione alzati e vedrai
Hai già tutto ma non sai Quant’allegria ti darà
La curiosità. Aaaaaaaa
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Bella questa grande novità ed il tuo sorriso splenderà
Tutanc’mon c’mon tutanc’mon
Alloa Yalla! Yalla! Vieni qua e vedrai che poi ti piacerà.
Yalla Besha.

FONTI: Zecchino d’oro, TV Sorrisi e canzoni

Ultime notizie su Zecchino d'oro

Tutto su Zecchino d'oro →