Marco Mengoni, Resti indifferente: testo della nuova canzone

Resti Indifferente di Marco Mengoni: leggi il testo del nuovo brano su Blogo.it

Le cose che non ho, il nuovo album di Marco Mengoni, uscirà il 4 dicembre 2015. Anticipato dal singolo Ti ho voluto bene veramente, il disco è l’annunciato secondo capitolo del suo progetto discografico dopo il grande successo di vendite di Parole in circolo.

In attesa di scoprire la tracklist definitiva del suo album, su iTunes è possibile acquistare un altro pezzo, Resti Indifferente, già entrato nella classifica delle canzoni più vendute, in digitale. In attesa dell’audio ufficiale, qui sotto il testo del brano.

Marco Mengoni, Resti Indifferente

Il temporale e la pioggia batteva
Ed è banale restare a pensare che poi
Tutti resti normale

Dopo questa tempesta
la goccia che bagnava la pelle addolcisce le ferite
Che non curiamo più

Ed io rimango
Ed io
Rimango immobile qui
Qui per te

Nell’attesa fermo rimango
Aspettando passo da te
Che resti indifferente e poi cambi
D’estate
E cadono le scuse
E muore il mio pensiero su te
Su te

Ricorderò gli errori di questa partita
Senza più paura
Di restare in fondo

Guardando un po’ più in là
Oltre le nuvole
La strada da, da, da rifare

Ed io rimango
Ed io
Rimango immobile qui
Qui per te

Nell’attesa fermo rimango
Aspettando a un passo da te
Che resti indifferente e poi cambi
D’estate
E cadono le scuse
E muore il mio pensiero su te
Su te

E i riuscirò da solo
a distinguere il confine
che ci divide
Ci porta via
Per poi confonderci tra tutta questa
gente
Che resta indifferente

Nell’attesa fermo rimango
Aspettando a un passo da te
Che resti indifferente e poi cambi
D’estate
E cadono le scuse
E cadono le scuse

Io
non ti aspetto più.

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →