Quelli che il calcio, Edoardo Bennato canta Io vorrei che per te

Edoardo Bennato apre la puntata di Quelli che il calcio del 1 novembre 2015 con il brano Io vorrei che per te

Io vorrei che per te è il brano cantato da Edoardo Bennato a Quelli che il calcio, nell’anteprima del programma. E proprio l’Isola viene nuovamente citata nel brano del cantautore:

Viviamo in un’era particolare, di grandi tensioni. Se anni fa si poteva sperare nell’isola che c’è da qualche parte, ora la situazione è diversa, l’emergenza è quella di raggiungerla. Se non l’isola che non c’è, almeno un posto meno imperfetto di questo qua.

Il suo ultimo disco, Pronti a salpare, ha debuttato nella top ten della classifica italiana.

Qui il video dell’esibizione.

[lyrics content=”

Finché nel cielo c’è il sole
finché nell’aria c’è il vento
non resteremo mai al buio
e nessun motore sarà spento
no, non è una favola
né lo slogan di una pubblicità
non è (oppure “è”) il futuro del mondo
e non sto fantasticando

Io vorrei che per te
un’isola che non c’è
diventasse realtà
un’isola vera, dove davvero si va
Io vorrei che per te
quell’isola che non c’è
diventasse realtà
non solo un’isola esclusiva di Peter Pan

Finché c’è un sogno che vola
c’è il futuro a portata di mano
e serve un cielo pulito
per lasciarlo guardare lontano
no, non è fantasia
e non serve nessuna magia
è il cielo in cui volerai
e l’aria che respirerai

Io vorrei che per te
un’isola che non c’è
diventasse realtà
un’isola vera, dove davvero si va
[Break strumentale]
Io vorrei che per te
quell’isola che non c’è
diventasse realtà
non solo un’isola esclusiva di Peter Pan

Finché nel cielo c’è il sole
finché nell’aria c’è il vento
non resteremo mai al buio
e nessun motore sarà spento

srapi.setPkey(“252b199f1f3067f890b493eb52294b48″);
srapi.setSongId(754180);
srapi.run();

” id=”754180″]