Kutso, Spray Nasale: testo e video del nuovo singolo

Kutso, Spray nasale: nuovo singolo. Testo e video.

Kutso propongono un nuovo singolo, in rotazione radiofonica da venerdì 30 ottobre 2015: si intitola Spray Nasale ed è il terzo brano estratto dall’album Musica per persone sensibili pubblicato da It.Pop e prodotto da Alex Britti su licenza di Universal Music. Il brano è accompagnato da un video definito “surreale” e diretto dal regista Luca Tartaglia che si è ispirato a Il Naso di Gogol.

Il videoclip narra le vicende di un naso vagabondo e del suo cruciale incontro con uno spray nasale che sembra essere la soluzione alla sua condizione di perenne disagio. “L’apparente supereroe spray nasale si rivela essere un personaggio negativo poiché apporta un beneficio illusorio e temporaneo, come tutti gli appigli dannosi a cui ci si aggrappa per non sprofondare nel dolore”, si legge nel comunicato stampa.

Matteo Gabbianelli, leader della band reduce dal 65° Festival di Sanremo con il brano Elisa, afferma: “Spray nasale è il brano che rappresenta appieno ciò che la band vuole essere. La melodia dance degli anni ’90 unita al rock elettronico fa da contrasto ad un testo cupo e decadente, una peculiarità propria dell’intera discografia del gruppo”.

Kutso, Spray Nasale, Lyrics

Voglio intorno a me gente più interessante, stimolante
questa noia che mi consuma da sempre, lentamente
mi spinge giù nel baratro di un’inerzia cosmica

Non so che dire
non so che fare
voglio sparire
voglio sparare
mi nutrirò di spray nasale.

Ho capito che fare bene o male… è uguale
non importa sai, cosa dite voi altri, ignoranti
tutti quei discorsi ansiogeni
ora non li faccio più

Non so che dire
non so che fare
voglio sparire
voglio sparare
mi nutrirò di spray nasale

A cosa serve poi discutere?
Non ci capiremo mai

Voglio sparire
voglio scappare
da tutto quello che mi fa male
mi assenterò per non pensare

Nooo
non so che fare
mi drogherò di spray nasale

//

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →