One Direction, concerto annullato a Belfast a 30 minuti dall’inizio

I One Direction attesi a Belfast. Ma il concerto viene cancellato a pochi minuti dall’inizio.

Sembrava tutto in ordine per il concerto dei One Direction a Belfast. Il 19 ottobre, Niall Horan, via Twitter, aveva scaldato la folla con la domanda retorica:

Belfast … What’s goin on ?????

Ovviamente il pubblico si era già presentato da ore prima dell’inizio del concerto nel luogo prefissato per l’evento. Attesa, ansia, emozione. Ogni spalto era stato occupato dalle numerose fan che avevano acquistato il biglietto per poter vedere, dal vivo, finalmente, la boyband del cuore.

Ma l’imprevisto era in agguato. Ed ecco, a 30 minuti prima dell’inizio, un messaggio lampo sugli schermi per dire al pubblico che Liam Payne era ammalato e i One Direction non si sarebbero esibiti. L’incredulità, naturalmente, era alta. Per molti si trattava semplicemente di uno scherzo (di cattivo gusto). E, invece, ahimè, era proprio la realtà. Il concerto non c’è stato, Liam era indisposto e la data di Belfast è stata annullata a meno di mezz’ora dalla prevista partenza.

Ecco i commenti dei quattro componenti del gruppo inglese, dispiaciuti di confermare la notizia via Twitter:

Sono poi partire le varie illazioni. E se questo fosse falso e i One Direction stessero davvero separandosi prima del previsto?

Per ultimo, a prendere la parola, è stato Liam Payne:

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo