Franco Battiato, Le nostre anime: testo e audio

Le nostre anime, il nuovo singolo di Franco Battiato in radio dal 16 ottobre 2015.

Update: Ecco l’audio e il testo di Le nostre anime, il nuovo singolo di Franco Battiato in radio da oggi 16 ottobre 2015.

T’incontro… nella stessa galleria
dove… ci siamo lasciati

T’incontro nella stessa galleria
dove ci siamo lasciati e persi di vista
come succede spesso nella vita
mi ricordo che ti piaceva danzare
alla maniera classica

C’eravamo tanto amati
e non l’abbiamo capito
forse eravamo troppo giovani
legati da storie di sess0
non è strano che ci si trovi come un tempo
quando ci capivamo guardandoci negli occhi
è bello rivederti, davvero
scendono inaspettatamente lacrime
come pioggia spontanee
da allegria
riprendiamo il sentiero
con lo stesso cammino
verso la stessa meta
nell’aria del mattino.

Abbiamo attraversato una vita
piena di cambiamenti
abbiamo imparato a contemplare
la natura e i desideri
verso l’immaginazione
le visioni arriveranno
improvvise e impensabili
riserviamo al cuore
una lode
il sole tramonta
e nasconde il raggio
della sua conoscenza
riprendiamo il sentiero
con lo stesso cammino
verso la stessa meta.

Le nostre anime
cercano altri corpi
in altri mondi
dove non c’è dolore
ma solamente
pace
e amore
amore

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(751869); srapi.run();

Franco Battiato torna in radio dal 16 ottobre 2015 con il nuovo singolo Le nostre anime. Proprio il titolo di questo brano inedito dà il nome all’antologia in uscita il 6 novembre. Sarà pubblicata in due formati con nuove versioni, nuovi mix e brani remaster (in allegato copertine e tracklist complete): standard in triplo cd, in pre-order su iTunes dal 16 ottobre e megabox di sei cd e quattro dvd, disponibile solo nei negozi tradizionali. Così viene descritto il pezzo:

La canzone è un nuovo emozionante squarcio della poetica dell’artista che fa risuonare su due piani paralleli la drammaticità delle grandi canzoni e la grazia di una preghiera, l’istantanea di due anime fotografate nell’apice di un tragitto spirituale.

L’inedito vede l’arrangiamento d’archi della Royal Philarmonic Orchestra di Londra, in tandem con il lavoro di musicisticome Gavin Harrison alla batteria, Jakko Jakszyk alle chitarre, Carlo Guaitoli a pianoforte e tastiere e Pino “Pinaxa” Pischetola al mix.

Anthology – Le nostre anime – comprende tre inediti e una cover: il brano che dà il titolo al lavoro, “Lo spirito degli abissi” e ancora “Center of Gravity” con la speciale partecipazione di Mika e la cover di un classico della canzone italiana “Se telefonando”.

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →