Doctor Who, Corey Taylor dà la voce ad un mostro alieno (video)

Il cantante degli Slipknot diventa un guerrafondaio alieno, negli studi della BBC

Grandissima mossa pubblicitaria per la BBC, che ha chiamato come “doppiatore” di un personaggi secondario della serie Doctor Who un cantante capace di attirare grande attenzione: Corey Taylor degli Slipknot.
Corey ha dato le sue urla per il Fisher King, un guerrafondaio alieno pronto a preoccupare Peter Capaldi, il dodicesimo Dottore, nella puntata andata in onda in Inghilterra lo scorso 10 Ottobre.
Nel documentario qui in alto potete vedere come Corey abbia urlato nel microfono, e come quelle urla abbiano preso la forma di un alieno con dozzine di aculei che sbucano da tutto il suo corpo.

La cosa è nata quasi per caso, quando all’inizio del 2015 gli Slipknot erano in tour in Inghilterra: la band fu invitata a fare un giro negli studi di produzione del telefilm, e dopo aver scattato un milione di foto hanno chiesto a Corey se avrebbe voluto urlare per loro.

Ecco quel che dice Corey nel video:

“Sono un fan da sempre, Tom (Baker, il quarto Dottore – NdR) era il mio Dottore, e ho passato la passione a mio figlio, e Matt (Smith, undicesimo Dottore – NdR) è il suo dottore, quindi abbiamo questo forte legame in comune.
Quindi è stato il sogno di ogni fanboy, quando la BBC mi ha invitato negli studios, ho visto il Tardis, ho schiacciato un po’ di pulsanti, ho tirato su il telefono… fantastico.
Poi ha dato la voce al Fisher King: per me è stato semplice, ho fatto delle urla vicine al growl, come faccio con la mia band, gli Slipknot. Ho registrato un po’ di tonalità diverse di growl, per le varie emozioni del Fisher King.”

I Video di Blogo

Sam Sparro – Happiness